CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
martedì 21 dicembre 2010
Oggi ci scusiamo se ci sono , forse, un po' troppe fotografie ...
Volevamo scoprire questa sala da thé, "L'heure gourmande", in Passage Dauphine, ma poi non c'era un posto a sedere ...

E così abbiamo ripiegato, in un altro quartiere, meno battuto dai turisti, e siamo stati travolti da un'atmosfera da favola ... questa sala da the si trova nella gallerie Vivienne, un luogo che sa di antico ...



E' stato come salire a bordo di una macchina del tempo ... ci si trova teletrasportati in un passaggop coperto, ricorda un po' le antiche "gallerie" che si trovano a Torino, in cui sembra che il tempo non abbia valenza e ci si trova immediatamente assorbiti da una dolce e soffice atmosfera ...
La sala da the si chiama "A Priori The" e vi assicuro che ci si sente coccolati tra cioccolata, the e dolci tentazioni ...
Io ho gustato questa torta alle mandorle ...

E questo Brownies al cioccolato, che aveva una consistenza cremosa, soffice, invitante ... con scaglie di cioccolato bianco ... una delizia per il palato, una carezza per l'anima ...

Abbiamo visto un' intervista di Gualtiero Marchesi in cui gli chiedevano quale fosse la sua migliore ricetta e lui: “Gli spaghetti al limone”. Invano Magali ed io abbiamo cercato sul web … ed allora ci siamo dette “Proviamo!” E così abbiamo fatto questa ricetta e noi crediamo sia in assoluto la migliore, la più buona di tutto il blog, la foto non rende giustizia, ma se volete preparare un primo originale, ottimo, semplice, ma allo stesso raffinato, ve la consigliamo vivamente. Sono migliori se non utilizzate il parmigiano per condirle.




Tagliolini al limone
Ingredienti per 4 persone:
2 uova
200 g di farina
3 limoni
Per condire:
prezzemolo fresco tritato
burro

Preparazione:
grattugiate la scorza dei limoni.
mescolate, su un piano infarinato, la farina con le uova ed impastando aggiungete la scorza grattugiata e un cucchiaio di succo di limone.
Ottenete così una pasta elastica che dovete “tirare in sfoglie” molto fini utilizzando la macchina per la pasta o un matterello. Con la macchina della pasta o il coltello fate dei tagliolini.
Fate cuocere la pasta in acqua abbondante salata, scolate e condite con burro e prezzemolo.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

5 commenti:

lafamevienmangiando ha detto...

Bellissime foto.....che bel posto per bere una cioccolata calda magari in compagnia di un'amica o del proprio amore!!!.....
Tranquilla ..la tua foto dei tagliolini parla da sola....si vede che e' un piatto doc!!! ;)))

maria pia mascaretti ha detto...

Peccato che non mi va di impastare, e la macchinetta per tirare la pasta, di mia suocera, l'ho regalata...
ma credo che siano davvero buone come dici...
se mai me le fai tu una volta ?

cristi ha detto...

Anche io ho una ricetta dei tagliolini al limone. Senza prezzemolo ma con un filo di panna...
Le foto di Parigi sono tutte belle, da invidia! Poi sotto Natale Parigi è superbella vero?

maria luisa ♥ ha detto...

Helga ti invidio questi viaggi!!!! Curiosità: ma li fai per lavoro o per diletto? Che belle foto, che incanto!!!! Grazie! Il tagliolino al limone mi ispira molto....saluti a Magali!

Deborah ha detto...

Ciao Helga ^_^ Ho fatto questi tagliolini per la sfida di questo mese ( the recipe-tionist ) ....sono SPECIALI!!!! Davvero ottimi, grazie mille!!! Ti lascio il link :-)

http://creareconlozucchero.blogspot.com/2012/01/tagliatelle-al-limone.html

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo