CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
martedì 28 dicembre 2010
Non potevamo, prima di queste feste, non fare un salto per vedere come stava il tenero Giacomo e la sua banda di Pelosi amici mici!
Lo so, sicuramente, possiamo apparire un po' stupidi visto che abbiamo affrontato un viaggio lungo per raggiungerli, al ritorno per percorrere 450 km abbiamo impiegato 9 ore, tra freddo e neve, mettendo per ben tre volte, a mani nude, le catene ed affrontando tornanti ghiacciati, ma questa, come tante altre cose che facciamo, sono quelle che ci fanno sentire vivi.
E, per fortuna, li abbiamo trovati, anche se infreddoliti, in buona forma, anche se non abbiamo capito chi li possa nutrire in nostra assenza in quanto, d'inverno, non ci sono molti abitanti e lì pur essendo un posto marino, il termometro scende sotto lo zero!
Penso che, anche loro, siano entrati un po' nei vostri cuori ed allora non mi resta che dire "In questo periodo in cui io non ci sono, mi raccomando Giacomo abbi cura di te e dei tuoi compagni di avventura, noi, anche da lontano, vi pensiamo e ... cercate di cavarvela, ci vediamo presto!"

E questa è Giada in versione invernale, d’estate è assolutamente a pelo corto!



E qui ancora altri due della banda! Messaggio per Cleo: un miaoooo da tutti noi!


concludo il reportage con una delle tante foto del viaggio ...
Ed ora una ricetta da leccarsi i baffi! Vi consigliamo di farla anche senza capesante, perchè il risotto, pur senza burro o panna, assume sicuramente per la presenza dello zucchero contenuto nell'abbondante vino, una consistenza cremosa!


Risotto delle feste
Ingredienti per 6 persone:
400 g di riso (carnaroli o arborio)
½ l di champagne o spumante brut
1 l di brodo vegetale (quantità massima)
1 scalogno
5 cucchiai di olio di oliva

24 capesante
20 ml di champagne
1 noce di burro
Sale e pepe

Preparazione:
pelate e affettate sottilmente lo scalogno.
In una pentola mettete l’olio e fate dorare lo scalogno mescolando con un cucchiaio di legno.
Aggiungete il riso e mescolate bene il tutto, aggiungete lo champagne mescolando, quando sarà assorbito aggiungete un mestolo di brodo, fatelo assorbire, proseguite così fino alla fine della cottura del riso. (il tempo di cottura dipende dalla qualità del riso che avete utilizzato).
Fate sciogliere il burro in una padella antiaderente, aggiungete lo champagne, mescolate e aggiungete le capesante, fate cuocere per 5 minuti, salate e pepate
Servite il risotto accompagnato dalle capesante.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

4 commenti:

maria luisa ♥ ha detto...

Ma che chic questa ricettina!! E tu che grande cuore che hai, complimenti davvero!

Ely ha detto...

buono!!!!! mi piace il risotto cremoso :-) e che bei micioni!!!!

Anonimo ha detto...

slurp per la ricetta! cleo ringrazia per il saluto e non può che essere felice dello stato di buona salute dei cugini d'oltralpe anche se giada con tutto quel pelo un pò di invidia gliela fa............ma cerchiamo di essere superiori!
complimenti a voi per il vostro buon cuore.
baci baci
bruna & cleo

Ylenia ha detto...

Che bello quello che fate, così tanta strada sotto le intemperie per portare un pò di affetto a quella simpatica banda a quattro zampotte.
Il risotto è elegantissimo, degno di una cenetta importante ^_^. Bravissime come sempre. ps: la fatidica data si avvicina e mi chiedo cosa vi sarete inventate :)

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo