CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
giovedì 11 marzo 2010
Nel corso della mia vita, come ho accennato ieri, ho accumulato un bagaglio pesante e l’unica cosa che posso fare è svuotare la valigia e riempirla di entusiasmo.
Inizio così un nuovo viaggio, insieme a voi, alla ricerca di cose belle.
Sono una persona colma di difetti, ma ritengo di avere il dono di saper dare valore alle piccole cose e di essere felice quando cucino una colorata peperonata o vedo inaspettatamente un maggiolino verde smeraldo!
Il tempo e la memoria sono compagni fragili, per questo dobbiamo assaporare ogni momento, perché potrebbe sparire senza che noi neanche ce ne accorgiamo.
Allora siete pronti per partire insieme a noi alla ricerca dell’isola che non c’è?
Magali ha già preparato la sua borsetta di vernice rossa, l’ha riempita di cianfrusaglie, perché dice che lei di entusiasmo ne ha da vendere!

Per quanto difficile sia stato il passato
ciascuno può ricominciare oggi
Buddha


Ecco l'appetitosa ricetta di oggi!


Polpettone farcito
Ingredienti per 4 persone:

400 g di carne tritata
1 uovo
2 uova sode
2 carote bollite
la mollica di un panino raffermo
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
4 cucchiai di panpesto
olio di oliva
sale

Preparazione:
in una scodella mettete dell’acqua e mettete a bagno la mollica del panino.
Dopo 5 minuti scolate, strizzate e tritate la mollica.
In un’insalatiera mettete la carne tritata, la mollica di pane, l’uovo crudo, il parmigiano e il sale.
Impastate con le mani e su un piano stendete l’impasto a forma di rettangolo, mettevi in centro le due uova sode e ai lati le carote bollite, e formate un rotolo. Passatelo nel pan pesto.
In una padella antiaderente con un po’ di olio fatelo rosolare da tutti i lati e togliete dal fuoco.
Mettete il polpettone in una teglia oliata e fate cuocere in forno a 180° per 30-40 minuti.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”.

0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo