CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
mercoledì 6 ottobre 2010
Riflessione di viaggio n° 4
Durante questo viaggio eravamo un bel gruppo io pensavo di essere inutile, ma, poi, nel corso del lavoro mi sono resa conto della stupidità di questo pensiero. Ognuno di noi è stato un tassello importante: chi montava pareti e vetrine, chi dipingeva, chi provvedeva agli impianti elettrici, chi curava i rapporti con i clienti, chi puliva, chi trasportava attrezzi e “roba” mancante da uno stand all’altro, chi provvedeva ai languori dello stomaco, sbrigava intoppi ed pratiche amministrative … Ed indovinate un po’? Tutto questo mi ha portato a riflettere che, a volte, in una qualsiasi situazione possiamo, erroneamente, pensare di non essere utili, ma non è così ognuno di noi è importante e fondamentale in relazione agli altri.
Quindi, se per caso, vi capitano quei giorni in cui vi può balenare nella testa il pensiero balzano che la vostra vita non abbia uno scopo, rileggete queste mie povere e semplici righe, riflettete e capirete che non è così: ognuno di noi ha un compito nell’esistenza, la cosa, a volte, più difficile, ma più importante, è comprendere quale esso sia.
Ecco alcune foto, di alcuni di noi, nel pieno svolgimento delle nostre mansioni!






Ed ecco la ricettina del giorno!



Tonno agli agrumi
Ingredienti per 6 persone:

6 fette di tonno
il succo di 1 arancia
3 limoni
olio di oliva
sale
pepe

per la salsa:
1 scalogno
10 cl di vino bianco
2 cucchiai di succo d’arancia
20 cl di panna (io uso quella di soia)
la buccia grattugiata di un’arancia non trattata
sale
pepe

Preparazione:
in una padella antiaderente con un po’ di olio, fate saltare le fette di tonno, disponete le fette di limone aggiungete il succo di arancia, sale e pepe, e fate cuocere a fuoco vivo al massimo 5 minuti complessivamente da entrambe le parti.
Pulite e affettate sottilmente lo scalogno e fatelo soffriggere con un po’ di olio in una piccola padella antiaderente con dell’olio, aggiungete il vino bianco, i due cucchiai di succo e la buccia grattugiata dell’’arancia, sale e pepe, mescolate e fate cuocere per 5 minuti, aggiungete la panna e fate cuocere 2 minuti mescolando.
Servite il tonno con la salsa.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

6 commenti:

Ylenia ha detto...

Il dietro le quinte dei lavori, che bello! E' proprio vero, ognuno ha il suo posto nel mondo, siamo tasselli dello stesso mosaico :)
Che buona questa salsa del tonno, la segno subito, molto delicata e raffinata. Complimenti ^_^

maria pia mascaretti ha detto...

Appena tornata e subito mi sono letta i racconti del tuo viaggio lavorativo...è proprio vero alle volte ci lasciamo travolgere dalle situazioni difficili e ci accasciamo su noi stesse :
dobbiamo reagire, cercare la calma e sfoderare le nostre capacità.. Brava Helga !! Pemettimi di dirlo anch'io ! Un abbraccio !!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

maria luisa ♥ ha detto...

Bella riflessione, brava, e bella ricetta, come state? baci

Anonimo ha detto...

sono perfettamente d'accordo con te. brava helga mai lasciarsi sopraffare dalle difficoltà. io sono sempre quella che riesce con pazienza a dipanare la matassa più ingarbugliata che altri lancerebbero dalla finestra: la parola d'ordine è tenacia. la proverbiale testardaggine del mio segno zodiacale non sempre è un difetto. mi piace molto la tua foto con quello che presumo sia il sacchetto del pane o sbaglio? in tal caso hai pensato tu ai vari languorini dello staff? complimenti per tutto, gli allestimenti sono davvero interessanti. bacio bacio, bruna

Quelli della Publipi ha detto...

Sagge parole!!!!!
Ancora grazie per l'apppoggio, l'organizzazione e tutto il resto

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo