CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
venerdì 22 ottobre 2010
Stranamente sono in cucina e scrivo al pc … così posso evitare di far bruciare quello che sto cucinando … Magali dorme tranquilla e io penso al blog a tutto quello che mi ha dato … tanto … mi ha aiutato nei giorni tristi, mi ha dato la possibilità di trasmettere emozioni, sensazioni, spicchi di vita, di avere il coraggio di affrontare nuove avventure, di rispolverare la mia tenacia e soprattutto, pur restando nella nostra tana, la possibilità di entrare in contatto con una pluralità di persone, che ci hanno reso partecipi del loro mondo …
Tutto questo è stato entusiasmante, a volte faticoso, ma siamo contente e soddisfatte.
Proprio ieri abbiamo ricevuto questa bella sorpresa, una cartolina giunta dal Giappone dalla nostra amica Tomoko, che abbiamo conosciuto attraverso il suo blog, quaderno di italiano, che è veramente la dimostrazione della determinazione e dell’impegno, ed in coro Magali ed io non possiamo che dirle “BRAVA!”. La cartolina raffigura il KIYOMIZU-DERA ovvero “Il TEMPIO DELL’ACQUA LIMPIDA”, si dice che anticamente qui scorresse un ruscello d’acqua d’oro.
Ebbene tutto questo a noi sa un po’ di magia e ne dona anche alla nostra giornata, quindi non possiamo che dire “Grazie Tomoko”.


Ed ora la ricetta del giorno, questa la faceva sempre mia mamma.


Peperoni ammollicati
Ingredienti per 4 persone:
1 kg di peperoni verdi
1 manciata di capperi
2 spicchi d’aglio pelati
30 g di pane grattugiato
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione:
pulite, private dei semi i peperoni e tagliateli a listarelle.
In una padella antiaderente fate soffriggere l’aglio con un po’ di olio, aggiungete i peperoni, i capperi e il sale e fate cuocere per 20 minuti.
A fine cottura aggiungete il pane grattugiato e fate saltare a fuoco vivo per un minuto.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

2 commenti:

cristi ha detto...

La fa anche la mia amica Gae (e io l'ho postata tempo fa). E' davvero appetitosa. Ma sei sicura che Magali si lecchi i baffi gustandola?

Ylenia ha detto...

Semplici e sfiziosi, mi piacciono. Solitamente con il pan grattato ci faccio il ripieno, ma così sembrano più buoni e leggeri. Bravissime!

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo