CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
venerdì 8 ottobre 2010
Riflessione di viaggio n° 6
Durante questo viaggio ho avuto la conferma di un mio difetto (Magali come sapete è perfetta, io no): sono una persona tollerante, di “compagnia”, ma, dopo qualche giorno, a differenza di molti, ho bisogno di stare in solitudine …
Quando sono a casa, pur avendo molte amiche, trascorro molto tempo in isolamento e questo mi fa sentire bene.
Magali (chissà cosa farà in questo momento) ed io ce l’intendiamo a meraviglia: intente a cucinare insieme e pubblicare il blog, nel nostro consueto silenzio interrotto solo da qualche battuta!
La ringrazio ufficialmente, per avermi dato “una zampa” , consentendomi la possibilità di assentarmi, sostituendomi egregiamente e dimostrando per l’ennesima volta di essere una gatta magica!


Vi presentiamo un’altra ricetta a base di quinoa, il cereale della Bolivia, che alcune di voi hanno conosciuto attraverso il nostro blog e che potete trovare nei negozi di cibo biologico o equosolidale. Nel prepararla, facendo qualche aggiunta, ci siamo ispirate alla nostra amica Laura.

Quinoa al salmone
Ingredienti per 4 persone:

1 bicchiere di quinoa
2 bicchieri di acqua
100 g di salmone affumicato a dadini
100 g di piselli in scatola
mezza cipolla bianca
10 cuori di carciofo o carciofini
olio extravergine d’oliva
il succo di un limone
sale

Preparazione:
risciacquate la quinoa sotto l’acqua corrente.
Fate cuocere la quinoa in due volte il suo volume di acqua fredda, salate a fine cottura. Portate ad ebolizione, coprite e lasciate cuocere per circa 12 minuti, finchè i semi della quinoa non siano “esplosi” (praticamente si devono aprire), se vedete che manca acqua aggiungetela finchè non arrivate alla cottura.
Pelate e affettate finemente la cipolla e fatela soffriggere in una padella antiaderente con un po’ di olio. Scolate i piselli e fateli cuocere con la cipolla per cinque minuti.
Tagliate i carciofini in quattro pezzi.
In un’insalatiera mettete la quinoa, il salmone, i carciofini, i piselli e condite con l’olio e il succo di limone.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

2 commenti:

cristi ha detto...

Devo provarla! Ho solo visto che costicchia, no?

Ylenia ha detto...

Molto interessante! Recentemente mia madre ha preso diverse cose al Naturasì, e se c'è anche questo cereale sapro' già come prepararlo :)

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo