CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
giovedì 29 aprile 2010
In merito agli eventi di ieri ho riflettuto: la delusione rientra nel turbinio dell’esistenza e sicuramente l’aiutare il prossimo crea l’ingrato. La mia disponibilità sicuramente, da alcuni viene ricambiata con gratitudine, da altri con il sentimento opposto, ma vi assicuro, non è questo il motivo della mia tristezza. La causa sta nel dispiacere di vedere sprecati talenti, capacità … ci sono eventi della vita, in cui non ce ne rendiamo conto, veramente il prendere una strada o l’altra, quella in salita o in discesa, come dice Terzani, fa la differenza. La via in salita ti forgia, ti porta, forse non a un traguardo immediato, ma sicuramente ad un’evoluzione interiore, ad un’apertura mentale, al fatto che quando, a distanza di anni, ti guarderai indietro, saprai di aver incontrato delle difficoltà, ma di aver imboccato la strada migliore …
Mi permetto di affrontare questo argomento in codesto modo, perché sono molto intransigente con me stessa e sono nata con un forte senso del dovere, lo so è una parola inusata di questi tempi, ma se bandissimo tutte le giustificazioni al nostro non fare, non prendere decisioni, non impegnarci e dicessimo devo fare, devo decidere, devo prendere decisioni, sarebbe molto più costruttivo.
Ammetto che se tutti agissimo così vivremmo in un mondo di uguali, ma guardandomi intorno mi sembra di scorgere uomini e donne assolutamente privi di attributi e potere decisionale, indipendentemente dall’età.
Sono stanca di sentire continue giustificazioni, “non so”, “farò” e mi sorge una domanda:”Ma i coglioni a quale età devono spuntare?”
Scusate lo sfogo e la volgarità, ma “Semel in anno licet insanire” - "Una volta l'anno è lecito impazzire" ed oggi è toccato a me!
Ed ora vi presentiamo il MITICO GIGIO una forza della natura, gli facciamo gli auguri il 27 aprile ha compiuto 2 anni! Appartiene alla tribù dei simpatici Franchi che cogliamo l'occasione per salutare con tanto affetto!
Ed ecco la ricetta del giorno, i carnivori hanno detto che è ottima!


Vitello alla Strogonoff
Ingredienti per 6 persone:
1 kg di noce di vitello
250 g di champignons
20 g di burro
2 grosse cipolle
4 cucchiai di marsala
200 ml di panna
2 cucchiai di prezzemolo tritato
sale e pepe
olio di oliva

Preparazione:
tagliate il vitello in strisce.
Se i funghi non sono piccoli tagliarli in quarti.
Far fonder e il burro in una padella antiaderente e far rosolare i funghi per circa 2 minuti. Scolarli. Nella padella con un po’ di olio fate soffriggere le cipolle per una decina di minuti. Toglietele dalla padella.
Rimettete la padella sul fuoco e fate friggere le strisce di vitello per 4 minuti. Aggiungetevi le cipolle, i funghi e il marsala, fate cuocere un paio di minuti. Aggiungete la panna, sale, pepe e il prezzemolo. Amalgamate il tutto e servite caldo.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”.

5 commenti:

cristi ha detto...

Senti anche la tua presentazione è bella! La ricetta la conosco e mi piace. Il cagnone è una delizia. Certo Magali si offende se va sul blog...

Rita ha detto...

Non ho mai cucinato la carne in questo modo....non conoscevo questa ricetta...la proverò sicuramente!!!!
Saluti a te e a Magalì

Rita ha detto...

Non ho mai cucinato la carne in questo modo....
la tua ricetta mi piace......la provo sicuramente....
un saluto a te e a Magalì

maria pia mascaretti ha detto...

Gigio ?
E' bellissimo!
Ursula ha detto che appena le ricresce il pelo vorrebbe conoscerlo....
Invece io dico che la carne così cucinata deve essere ottima, metto da parte la ricetta e mi propongo di prepararla presto !

lafamevienmangiando ha detto...

da parte mia e dei miei pelosetti(non so se te l'ho detto ma Tom ha una cuginetta...si chiama Lilly ed e' una cockerina di undici mesi)dicevo,anzi...scrivevo..da parte mia e dei miei pelosetti tanti auguroni al grosso cagnone Gigio!!!e naturalmente saluti ad Helga e Magali!

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo