CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
venerdì 30 aprile 2010
Mentre scrivevo una mail ad una cara amica, riflettevo sul fatto che mi butto con entusiasmo in quello che faccio, (e Magali è la mia degna compare!), mi impegno in attività nuove e soffermandomi sulla gente che conosco, che mi circonda ed, in molti, non riscontro questa smania. Da qui ho mi sono posta questa domanda che ho girato a Magali: “Perché sono tutti così legati alla vita, se la riducono solo a nutrirsi, guardare la televisione ed espletare le funzioni fisiologiche giornaliere?”. Io credo che la morte sia molto più entusiasmante che un’esistenza del genere.
Perché adagiarsi, accontentarsi quando, con le possibilità che tutti abbiamo oggigiorno, possiamo veramente imparare tantissime cose, appassionarci a nuove scoperte, vedere, anche stando a casa, posti stupendi, fotografare, leggere …
Lo so che le nostre parole non scuoteranno le coscienze degli “immobili”, loro sono convinta siano soddisfatti del loro vivere monotono e insulso, ma noi serbiamo sempre una speranza … che qualche piccola cosa muti …
Magali vuole andare a farsi coccolare da una nostra amica … ha già preparato la sua “valigina” …

Ed ecco la ricetta di oggi, noi l'abbiamo fatta così ed è buonissima, per i carnivori se volete aggiungete una fettina di prosciutto cotto.

Crepes agli asparagi
Ingredienti per 12 crepes:

125 g di farina
2 uova
200 g di latte
40 g di burro
24 asparagi
12 fette di provola
70 g di gorgonzola
sale

Preparazione:
in un’insalatiera mescolate le uova con la fatina e il sale, dopo aggiungete dolcemente il latte e 20 g di burro fuso. Sbattete bene il composto.
In una padella antiaderente su un fuoco vivace passate velocemente il burro. versate due cucchiai di composto e quando la padella è ben calda muovete in modo che tutto il fondo sia ricoperto da uno strato fine di preparazione.
Fate cuocere qualche minuto da ogni lato.
Pulire e fate lessare gli asparagi in acqua bollente salata.
Tagaliate il gorgonzola a daadini.
Su ogni crepe mettete una fetta di provola, asparagi e due dadini di gorgonzola, arrotolate. Procedete così per tutte le crepes.
Mettete le crepes in una teglia imburrata, cospargete con 10 g di burro fuso e ponete in forno a 180° per 20 minuti.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

2 commenti:

lafamevienmangiando ha detto...

Interessante la riflessione che accompagna il vostro post!!!interessanti anche le crepes agli asparagi senza o anche con prosciutto!!!!bacibaciotti

cristi ha detto...

Magali ti aspetto!!!! Che cosa vuoi mangiare? Pescetti, fettine, affettati, ovette...devo ricordare cosa amava di più Funghi. Lei che faceva le fusa solo alla sua pappa! Le crepes di mamma me le faccio per me perché devono essere molto buone! Avvisami del tuo arrivo, sono già in ansia.

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo