CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
venerdì 23 aprile 2010
Il bugiardo ci guadagna questo: spesso non viene creduto neppure quando dice la verità.
Esopo

Nella favola di Esopo il pastorello urla, per divertimento, e non dettato dal pericolo, più volte “al lupo, al lupo” ed alla fine il lupo giunge veramente e fa strage di pecore, ma nessuno accorre alle sue grida di aiuto. In questo frangente il bugiardo viene “punito”, ma nella vita è sempre così? Chi mente viene smascherato?
Parlavo con Magali, lei quando si parla di animali sta con le orecchie ben dritte, poi le ho spiegato che quello era solo uno spunto per una faccenda più profonda! Ci siamo chieste se è meglio dire la verità o mentire?
Personalmente sono da sempre una paladina della verità ad oltranza e la maggior parte delle persone che ho incontrato finora mi hanno sempre detto che è un pregio, non un difetto … fin quando quello che penso non viene detto a loro … ma?
Io preferisco essere trasparente, non diplomatica, anche perché non riuscirei ad essere in altro modo, all’inizio questo mio atteggiamento era dettato dall’incoscienza della gioventù, ora dalla sicurezza della vecchiaia. Ho sempre pensato che non ha senso avere il coraggio di commettere tante azioni, di vivere molteplici situazioni, se poi non si hanno le “palle” per parlarne …
Bisogna anche ammettere che la menzogna è tanto comoda, ti toglie dai guai, da situazioni difficili … ma se al bugiardo viene tolta la maschera, dietro troviamo solo un essere scialbo, che non ha le potenzialità dialettiche, intellettive per intessere un dialogo basato sulla chiarezza. Un bambino mai cresciuto.
Chi mente non si rende conto che, in caso di scoperta, può perdere gli affetti più cari e se, questi pazientemente perdonano, sicuramente non sarà più degno di fiducia, come il pastorello della fiaba.
A voi la scelta e non giustificatevi dicendo che ci sono bugie grandi e piccole, l’entità di una menzogna e il male che produce, può essere valutato solo da chi la riceve.
Vi prometto che nel fine settimana non vi annoieremo con le nostre riflessioni!


Ed ora la ricetta del giorno ovviamante ... a base di verdure!


Sformato di taccole
Ingredienti:

700 g di taccole
2 carote
1 cipolla
erba cipollina
3 uova
3 cucchiai di panna
prezzemolo tritato
4 cucchiai di parmigiano grattugiato
olio di oliva
sale e pepe
burro per la teglia

Preparazione:
pulite la cipolla e le carote, affettatele finemente e fatele rosolare con un po’ di olio in una padella antiaderente. Fate cuocere per 15 minuti.
Pulite le taccole e fatele cuocere per una decina di minuti in acqua bollente salata. Scolatele e tagliatele a pezzi di circa 2 cm.
Aggiungetele alle carote.
Salate, pepate e aggiungete il prezzemolo. Fate intiepidire.
In un’insalatiera sbattete le uova con panna, sale, parmigiano e l’erba cipollina tagliata finemente. Aggiungete le verdure e mescolate.
Mettete il composto in uno stampo imburrato.
Fate cuocere in forno a bagnomaria per circa 40 minuti.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

2 commenti:

maria pia mascaretti ha detto...

Vorrei farti notare un piccolo errore nell'introduzione :
parli dell'incoscienza della gioventù e
della sicurezza della vecchiaia..
mi spiace, ma non puoi parlare di vecchiaia, è una situazione che ancora non conosci.....

lafamevienmangiando ha detto...

prima o poi le bugie vengono a galla!!!!io ho sempre pensato questo!!!!quindi....meglio evitare di cascare in una "situazione"piu' difficile e ingarbugliata!!!!non c'e' niente che giustifichi la bugia(ovviamente la bugia dell'adulto!).....meglio essere chiari,trasparenti sinceri e onesti all'inizio....che rischiare di non essere piu' credibili dopo....con la conseguenza della stima che viene a mancare da parte delle persone che ci circondano!!!......
...Io non mi annoio affatto con le tue..."vostre" riflessioni,anzi!!....
a breve scarichero' le foto del mio Tommino,cosi Magali soddisfera' la sua curiosita'!!!ti faro' sapere!!!!ciaooooooo

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo