CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
sabato 14 agosto 2010
Innanzitutto oggi sono ben 27 anni che Fabio ed io stiamo insieme, abbiamo attraversato alti e bassi, ma, sicuramente, accompagnati da un affetto di fondo sincero, solido e reciproco. (Franchino non ridere!).
Doveroso è un ringraziamento reciproco per aver fatto sì che il volerci bene prevalesse su tutto. (anche sull’incidente avuto da Fabio con la mia auto – Franchino non ridere)
Eccoci qui avevamo gente a cena ed avevamo deciso di preparare le pesche al cioccolato e amaretti, ma …
non siamo riuscite a togliere il nocciolo, non erano della qualità giusta … che fare?
Magali non si è persa di animo, si è rimboccata le maniche (si fa per dire) e dopo una breve riflessione ha fatto un miscuglio ed alla fine ha ottenuto un ottimo risultato. Ha esagerato un po’ con la panna per decorare … ma come ben sapete la perfezione non esiste e poi, soprattutto, nei nostri piatti.
Riflettendo le nostre pietanze sono molto più gradevoli al gusto che alla vista, cuciniamo talmente tanto che non abbiamo il tempo materiale per presentare al top (Magali voleva scrivere topo) le nostre creazioni!

Budino di fortuna
Ingredienti per 6 budini:

2 uova
100 ml di latte
5 cucchiai di zucchero
100 g di amaretti
3 pesche bianche
2 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiai di brandy
Per il caramello:
3 cucchiai di zucchero
1 di acqua

Preparazione:
pelate e tagliate a pezzetti le pesche, privandole del nocciolo.
Sbattete in una terrina le uova con lo zucchero finchè saranno ben gonfie e spumose. Aggiungetevi il latte tiepido, gli amaretti sbriciolati, il cacao setacciato e il brandy. Aggiungete le pesche e mescolate.
Fate caramellare 3 cucchiai di zucchero e il cucchiaio di acqua e fate scorrere il caramello sul fondo e sulle pareti degli stampini in modo da ricoprire uniformemente.
Versatevi dentro il composto e fate cuocere a bagno maria in forno a 180° per 30 minuti.
Togliete dal forno e fate raffreddare.
Mettete in frigorifero servite a temperatura ambiente o freddo.
Al momento di servire rovesciate sui piatti singoli e accompagnate con panna.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”.

2 commenti:

FABIO ha detto...

WOW..... 27 ANNI....VOLATI...:-).
UN BACIO.

Minù ha detto...

Tantissimi auguri di vero cuore!!! E' bellissimo quando due persone si vogliono un bene così vero e profondo dopo tanti anni!
E quando ho testimonianze di cio' il mio cuore si riscalda e si nutre di una bellissima speranza, augurandomi che possa vivere la stessa "fortuna" col mio fresco sposo :)
Vi ammiro!
ancora auguri
Minù

p.s. ottimo il budino con gli amaretti :)

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo