CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
domenica 2 maggio 2010
Oggi abbiamo ricevuto una mail da una famiglia, che non conosciamo, che ci segue: 4 umani (Alessandra, Eleonora, Federica e marito) e un gattone Vito, che dalla descrizione deve essere bellissimo.
Voi vi chiederete perché vi parliamo di questo? Ebbene quello che hanno scritto ci ha fatto venire le lacrime agli occhi, perché, a volte, ci sentiamo veramente stupide a continuare quest’impresa, e questo ci fa capire che non è così. Il fatto che qualcuno ci legga, ci scriva, apprezzi le nostre parole o il nostro cibo, ci dà un’immensa gioia, perché siamo convinte che diffondere “buone cose” non può che produrre bene ed il fatto che qualcuno raccolga il nostro verbo o cucini i nostri piatti, pensandoci ci fa credere di essere utili.
Il mondo di oggi è così difficile, questi ragazzi che ci vivono sono per me degli eroi, ieri è venuto mio nipote per preparare insieme la tesina della maturità, io lo guardavo ed ero così contenta di essere vecchia, di non dover affrontare tutti i problemi connessi alla mancanza di comunicazione visiva e verbale, all’estrema tecnologia che oggi è a disposizione di tutti … loro hanno molto, ma tutto questo li ripaga delle difficoltà del vivere quotidiano? Penserete che siamo “saltate di palo in frasca”, ma non è così. Il nesso c’è, il poter pensare che Magali ed io possiamo creare interesse anche in ragazzi, ci fa piacere … d’altronde come si fa a non intenerirsi davanti alle foto della pelosotta? E poi pensare che lei costantemente mi aiuta in cucina, scrive, fa da modella …. incuriosirebbe chiunque!
Comunque ancora un grazie speciale alla cara famiglia che ci ha scritto con tanta simpatia e affetto.
E ... da domani riprenderemo con le nostre riflessioni! (si salvi chi può!)

Come sapete la domenica non abbiamo mai molta voglia di cucinare e così prepariamo cose semplice e veloci, ma … buone, buone, buone


Mozzarella in carrozza
Ingredienti:
1 mozzarella
7 fette di pancarrè
2 dl di latte
1 uovo
3 cucchiai di farina
sale e pepe
olio d’oliva

Preparazione:
scolate, asciugate la mozzarella e tagliatela a fette sottili.
Tagliate le fette di pancarré a metà.
Su ogni metà fetta mettete una fetta di mozzarella, salate e ricoprite con l’altra metà di fetta di pane.
Sbattete l’uovo con una presa di sale.
In un piatto fondo mettete il latte.
Passate il sandwich nel latte, farina e poi nell’uovo.
Friggete in una padella antiaderente in abbondante olio.
Mettete su un foglio assorbente e servite caldo.
Pepate secondo il vostro gusto.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

2 commenti:

lafamevienmangiando ha detto...

hai completamente ragione per quanto riguarda la "vita difficile"dei ragazzi di oggi!!!...te lo dice una mamma che oltre ad avere una piciulina di otto anni,un gatto e una cagnolina ha anche una quattordicenne e un diciottenne da "seguire" in tutto e per tutto nella vita di tutti i giorni...naturalmente con le dovute distanze!!!
buone le mozzarelle in carrozza!!! ciao helga,baciotti magali!

Anonimo ha detto...

ciaoo!!
io alla mozzarella in carrozza aggiungo anche delle fettine di proscitto cotto e per farle meno "pesanti" anzichè friggerle le passo in forno a 180gradi per 30-40 minuti.
Sono ottime lo stesso,
Un bacio da Mari

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo