CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
domenica 7 febbraio 2010
Mi auguro che tutti voi abbiate trascorso una domenica serena, come lo è stata la mia. Visto che stiamo "entrando" nella settimana di San Valentino, che sento particolarmente, non per la festa in sè, ma perchè è il giorno del mio anniversario di matrimonio, riflettevo sui rapporti di coppia e mi sono detta che bisogna riuscire a vedere quello che unisce due persone, non quello che le separa, gli interessi comuni, le cose che si ha piacere di fare insieme, credo che questo aiuta a vedere il rapporto sotto una luce migliore.
Magali oggi ha detto che da un po' non metto una sua foto! Le ho promesso che rimedierò presto a questa mia mancanza.
Ed ora ecco la ricetta del giorno: buona, buona, buona!


Ceci al verde
Ingredienti per 4 persone

Per i ceci:
250 g di ceci
un cucchiaino di bicarbonato
uno spicchio di aglio
rosmarino
sale e pepe
olio di oliva

Per i maltagliati
100 g di farina
1 uova
un po’ di acqua tiepida
100 g di spinaci

Preparazione dei ceci:
mettete a bagno, la sera precedente la preparazione, i ceci in una pentola con dell’acqua tiepida e il bicarbonato.
Il giorno dopo scolate i ceci e versateli nella pentola aggiungete il rosmarino e lo spicchio d’aglio pelato ed intero, il sale e ricopriteli di acqua fredda.
Portate ad ebollizione e fate cuocere a fuoco dolce per circa 45 minuti.
Preparazione dei maltagliati:
fate bollire in poca acqua bollente salata per 5 minuti gli spinaci puliti e lavati.
Se utilizzate degli spinaci surgelati potete farli cuocere per 5 minuti in una padella antiaderente.
Scolate e fate raffreddare gli spinaci. Strizzateli e tritateli con la mezzaluna.
Preparate la pasta per i maltagliati: mescolate, su un piano infarinato, la farina con l’uovo, quando la pasta è ancora molle aggiungete gli spinaci.
Quando la pasta è elastica dovete “tirare in sfoglie” fini utilizzando la macchina per la pasta o un matterello. Tagaliate le sfoglie in piccoli pezzi di forma diversa.
Fate cuocere qualche minuto i maltagliati nella zuppa di ceci.
Aggiungete un po’ di olio crudo.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”.

1 commenti:

Fabio ha detto...

Buono questo primo.Bella idea questo blog...mangio sempre cose buonissime

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo