CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
venerdì 5 febbraio 2010
Cucinando, riflettevo sulla semplicità della ricetta di oggi, da qui ho pensato che, la maggior parte delle volte, cerchiamo spiegazioni esterne ai nostri problemi e ci illudiamo di trovare una soluzione negli altri. Un tempo anche io condividevo questo pensiero, crescendo ho compreso che solo dentro di noi possiamo trovare la forza, perchè nessuno ci conosce meglio di noi stessi e poi, credo, che sia meglio condividere con gli altri le cose belle, piuttosto che crucci ed affanni.

“Uomo, torna in te stesso, entro di te è la verità.”
Sant’Agostino

Oggi qui nevica molto forte, Magali ha deciso di trascorrere il pomeriggio dormendo e siccome le verdure non sono il suo piatto preferito, non mi ha fatto da assistente …


Ho comprato da Antonietta, la mia cara verduriera, del mercato di via Di Nanni a Torino, che ormai anche voi conoscete, dei topinambur, verdura che raramente acquisto, e ho deciso di cucinarli in compagnia! Vi solo posso dire che l’apparenza inganna! La ricetta di oggi può apparire banale, ma vi prego solo di provarla, perché l’unione di queste verdure vi stupirà positivamente!

Misto invernale
Ingredienti per 4 persone:

400 g di topinambur
2 carciofi
2 patate
un limone
uno scalogno affettato sottilmente
olio di oliva
sale e pepe

Preparazione:
Pulire i topinambur, sciacquateli e affettateli sottilmente.
Pulite i carciofi, tagliateli in quarti ed eliminate l’eventuale barba, affettateli e metteteli con i topinambur in un’insalatiera con l’acqua acidulata con il succo di limone per evitare che anneriscano.
Pelate e sciacquate le patate. Asciugatele e tagliatele in piccoli pezzi.
Scolate i carciofi e i topinambur.
In una padella con un po’ di olio fate rinvenire lo scalogno, dopo aggiungete le patate e dopo 5 minuti i carciofi e i topinambur. Salate e pepate.
Fate cuocere dolcemente per 20 minuti.
E come dice Magali “leccatevi i baffi”.

0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo