CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
sabato 9 gennaio 2010
Eccomi qui per oggi Magali vi propone questo dolce, io sono molto raffreddata e a fatica ho eseguito le sue istruzioni! Spero che da voi miei cari sostenitori non diluvi come qui! Magali non ha osato mettere le sue delicate pattes sul balcone, una lady non si bagna i piedi per nulla! Allora non posso che augurarvi una piacevole serata e ... "leccatevi i baffi"



Torta impalpabile alle mele
per la crema:
1,5 dl di latte intero
15 g di fecola di patate (due cucchiai scarsi)
45 g di zucchero
1 stecca di vaniglia
2 rossi d’uovo
10 g di burro

6 fogli di pasta per brick (se non la trovate potete utilizzare della pasta sfoglia)
2 mele golden
5 cucchiai di calvados
un cucchiaio di zucchero
amaretti o biscotti secchi sbriciolati
un po’ di burro fuso

Preparazione:
mettete il latte in una casseruola dal fondo spesso, fatevi sciogliere 20 g di zucchero e la fecola di patate, aggiungete la stecca di vaniglia. Mettete sul fuoco e portate ad ebollizione girando senza interruzione con una frusta. Togliete dal fuoco, levate la stecca di vaniglia, aggiungete il burro e fate raffreddare. Se la preparazione è troppo densa aggiungete del latte tiepido. Sbattete i rossi d’uovo con il restante zucchero (25g) aggiungete al latte e girate con la frusta. Lasciate intiepidire.
Pelate le mele, pulitele, tagliatele in quarti. Tagliate ogni spicchio in fettine.
Mettetele in una padella antiaderente, aggiungete un cucchiaio di zucchero e il calvados, fate cuocere per una decina di minuti.
Prendete un foglio di pasta brick spennellatelo con del burro fuso, tagliatelo in quattro e ponetelo nello stampo imburrato con le punte rivolte verso il centro dello stampo (ogni quarto deve essere sovrapposto al precedente). Mettete uno strato di crema, uno strato di mele. Mettete sopra gli amaretti sbriciolati. Procedete così per ogni tortina.
Fate cuocere per 5 minuti in forno a 160°.
E come dice Magali "leccatevi i baffi!".

0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo