CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
giovedì 21 gennaio 2010

Ogni tanto Magali ed io ci sentiamo un po' stupide in quest'impresa e ci facciamo un po' prendere dallo sconforto, poi iniziamo a creare, cucinare e, soprattutto lei a leccarsi i baffotti, e ci ritorna il buonumore. Il sapere che possiamo essere gradevoli per qualcuno che non conosciamo personalmente ci fa ancora più piacere. Magali manda il suo personale ringraziamento ad Angela al quale mi unisco anch'io. Colgo l'occasione per ringraziare anche le nostre care commentatrici abituali.
Quando come oggi, sono nel caos della mia cucina (avete presente quando si è terminata la preparazione e dal lavandino si staglia una pila di cose sporche, mia madre di origine napoletana lo chiamava il carro di picchipò, sapete quando le cose stanno in bilico e tu ti ostini a metterne ancora una pregando che il tutto non cada ...) in quel momento mi vengono i dubbi sulla mia sanità mentale! Poi guardo Magali con una delle sue espressioni buffe e mi metto a ridere!
Credo, però, che se noi riusciamo a vedere le cose in un contesto più ampio, ne traiamo una filosofia spicciola che aiuta a migliorarci, cerco di spiegarmi meglio. Il fatto di avere un quotidiano appuntamento con voi, fa sì che io abbia un impegno costante e non remunerato, questo aumenta la mia forza di volontà, fa bene al cervello, perchè stimola la fantasia, allo spirito perchè so che qualcuno ci segue, per concludere è una sorta di meditazione tra i fornelli!
Ed ora ecco la ricetta di oggi, come sempre spero sia di vostro gradimento.


Pollo farcito
Ingredienti per 4 persone:

4 fette di petto di pollo
200 g di spinaci
120 g di ricotta
3 cucchiaini di senape di Digione
20 g di parmigiano grattugiato
sale, pepe
2 uova
20 g di panpesto
20 g di farina
olio di oliva

Preparazione:
battete ogni fetta di petto di pollo con il batticarne.
Fate bollire in poca acqua bollente salata per 5 minuti gli spinaci puliti e lavati.
Se utilizzate degli spinaci surgelati potete farli cuocere per 5 minuti in una padella antiaderente.
Scolate e fate raffreddare gli spinaci. Strizzateli e tritateli grossolanamente con la mezzaluna o il coltello.
In una scodella mettete la ricotta, il parmigiano, la senape, sale, pepe. mescolate bene con la forchetta, aggiungete gli spinaci e mescolate ancora.
Sulla metà di ogni fetta mettete due cucchiai di composto e poi ripiegatela.
In un piatto fondo sbattete le uova con una presa di sale. Passate ogni fetta nella farina, poi nelle uova e infine nel panpesto.
In una padella antiaderente mettete dell’olio d’oliva e fate cuocere e dorare da ambo le parti.
Scolate le fette, prima di servirle, su carta assorbente.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”.

1 commenti:

maria pia mascaretti ha detto...

Come ti capisco quando parli dello sconforto che ti assale proprio quando non dovrebbe, e quanto aiuto può dare un' occupazione come il preparare dei piatti sempre nuovi ... è l'essere creativi che ci impegna e ci fa sentire vivi!
Sarà l'ora, ma queste fettine di pollo con ripieno di spinaci e ricotta ....domani comprerò tutti gli ingredienti....

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo