CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
mercoledì 20 gennaio 2010
A tutti quelli che mi seguono riporto queste bellissime parole, affinchè ognuno di voi se ha un piccolo o grande sogno trovi la forza di perseguirlo!

"Fin quando non si è impegnati c’è esitazione, c’è la possibilità di tirarsi indietro, posto che l’inefficacia è sempre possibile in ogni atto di iniziativa e creazione. C’è un’unica verità elementare che, se viene ignorata, uccide innumerevoli idee e progetti splendidi nel momento in cui una persona si impegna con decisione, anche la provvidenza si mette in moto. Ad aiutarla, si verifica ogni sorta di cose che altrimenti non sarebbero mai accadute; dalla sua decisione sgorga un fiume intero di eventi, in suo favore si levano accadimenti e incontri e aiuti materiali di ogni genere che quella persona mai avrebbe sognato potessero incrociare la sua strada.
Qualunque cosa tu possa fare o sognare di fare, cominciala. Il coraggio ha in sé genio, potere e magia. Cominciala subito. "
J. W. GOETHE

Ed ora ecco la ricetta di oggi scelta, pensata e cucinata da Magali. Quindi tutti i commenti, ovviamente di merito, saranno rivolti a lei!

Merluzzo e carciofi
Ingredienti per 4 persone:

4 filetti di merluzzo
3 carciofi
il succo di un limone
70 ml di vino bianco
prezzemolo tritato
uno scalogno
pepe rosa in grani
25 g di polvere di mandorle (mandorle tritate)
25 g di panpesto
2 cucchiai di olio di oliva
prezzemolo tritato

Preparazione:
pulite i carciofi, tagliateli in quarti ed eliminate l’eventuale barba, e metteteli in un’insalatiera con l’acqua acidulata con il succo di limone per evitare che anneriscano.
Scolateli e affettateli finemente.
Pelate lo scalogno e fatelo soffriggere in un padella antiaderente con due cucchiai d’olio.
Aggiungete i carciofi, il sale e il vino bianco. Fate cuocere 5 minuti fino a quando il vino non è evaporato, aggiungendo il prezzemolo tritato. Togliete dal fuoco.
Mescolate le mandorle in polvere, il panpesto e il prezzemolo. Asciugate i filetti e impanateli nella composizione.
In un padella antiadrente con due cucchiai d’oliva mettete i filetti, aggiungete il vino e fate cuocere per 5 minuti a fuoco vivo da ogni lato aggiungendo i grani di pepe e il sale.
Servite i filetti su un letto di carciofi.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”.

0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo