CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
sabato 16 gennaio 2010
Eccomi ritornata! Mi siete mancati voi e il caos della mia cucina che ha preceduto i giorni della mia fuga, in quanto ho dovuto preparare queste ricette!
Avrei voluto potervi prestare per pochi istanti i miei occhi e il mio cuore, sono andata nella città che sento veramente mia da sempre e, quelli che di voi mi conoscono personalmente, lo sanno bene. Prometto che vi racconto tutto nei prossimi giorni.
Ringrazio le due nuove new entry: A&A, Angela e Antonella benvenute!
Magali controlla sempre i nuovi sostenitori e mi avverte subito! Lei è molto orgogliosa e mi dice che chi ci segue lo fa solo per lei! (ed io glielo lascio credere!)
E ora bando alle chiacchiere ecco a voi il dolce del sabato!




Mele e cioccolato
Ingredienti per 4 persone

per la crema:
1,5 dl di latte intero
15 g di fecola di patate (due cucchiai scarsi)
45 g di zucchero
1 stecca di vaniglia
2 rossi d’uovo
2 cucchiai di cacao amaro
10 g di burro


2 mele golden
5 cucchiai di calvados
un cucchiaio di zucchero

20 g di mandorle tritate grossolanamente

Preparazione:
mettete il latte in una casseruola dal fondo spesso, fatevi sciogliere 20 g di zucchero e la fecola di patate, il cacao amaro passato al setaccio, aggiungete la stecca di vaniglia. Mettete sul fuoco e portate ad ebollizione girando senza interruzione con una frusta. Togliete dal fuoco, levate la stecca di vaniglia, aggiungete il burro e fate raffreddare. Se la preparazione è troppo densa aggiungete del latte tiepido. Sbattete i rossi d’uovo con il restante zucchero (25g) aggiungete al latte e girate con la frusta. Lasciate intiepidire.
Pelate le mele, pulitele, tagliatele in quarti. Tagliate ogni spicchio in fettine.
Mettetele in una padella antiaderente, aggiungete un cucchiaio di zucchero e il calvados, fate cuocere per una decina di minuti. Lasciate intiepidire
Mettete uno strato di mele, uno strato di crema, uno di mandorle e terminate con le mele. Refrigerate per un’oretta e servite a temperatura ambiente.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Fatte e mangiate! Ottime! I baffi se li è leccati mio marito ... Ciao! Franca

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo