CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
giovedì 2 settembre 2010
“Hai reso felice qualcuno con la chiarezza. Bisogna avere il coraggio di dire no. Non c’è nessuna bontà nel lasciare false speranze. L’ambiguità è la sorgente del dolore.”
Questa frase è tratta dal libro di Amelie Nothomb di cui vi ho parlato recentemente, noi l’abbiamo trovata molto significativa, ma ci domandiamo quanti hanno il coraggio della chiarezza? E se l’ambiguità fosse meno diffusa non saremmo tutti più sereni? Vi rendete conto anche solo, per esempio, nei rapporti amorosi si ricevesse una chiara risposta al fatidico “mi ami?” o “stiamo insieme?”. Invece no ci si cela dietro al voler bene, all’amicizia, all’affetto, ci si appiglia a tutto pur di non rispondere chiaramente, forse perché questo dovrebbe essere frutto di una riflessione che non si ha né voglia, né tempo di fare …
E questo è solo un banale esempio.
Molti, poi hanno paura, sembra assurdo che se mai persone di cinquant’anni e oltre abbiano timore di esternare il loro pensiero, beh noi siamo molto schiette, diciamo da sempre ciò che pensiamo, quindi ci riesce difficile pensare ad un modo di essere differente …
Beh ora vi proponiamo la ricetta del giorno, che, visto il nostro forno antiduliviano, non avevamo mai avuto il coraggio di preparare …

Roast beef
Ingredienti:
1 kg di lombata di manzo
2-3 rametti di rosmarino
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Preparazione:
mettete il rosmarino sulla carne e legatela.
Spennellate il roast beef con dell’olio e sistematelo sulla griglia del forno e sotto mettete una teglia per raccogliere i liquidi. Passatela in forno a 220° per 10 minuti finchè sarà dorata.
Abbassate la temperatura del forno a 180° e fate cuocere per altri 30 minuti circa. Il tempo di cottura dipende se preferite la carne al sangue o rosata.
Togliete dal forno, fate raffreddare, tagliate a fette e condite con olio, pepe e sale.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

2 commenti:

cristi ha detto...

Io prima lo rosolo in padella per dargli una doratina...E 40 minuti bastano per un chilo di carne? Sai che proverò perché sapevo di 30 minuti ogni 500 g...Scusa, non sono critiche, sono considerazioni che mi soo venute di getto!

Minù ha detto...

Mai fatto il roast beef! Ti copio la ricetta!
Bacioni ;)

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo