CONTATORE

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
venerdì 23 marzo 2018
Ormai anche i sassi sanno che io non amo Torino e, per me, uscire, se non per necessità, è veramente pesante. L'altro giorno ho deciso di sforzarmi e sono andata da sola alla Galleria d'Arte Moderna a vedere la mostra di "Renato Guttuso: L'arte rivoluzionaria nel cinquantenario del '68" - aperta fino al 24 giugno 2018.
Praticamente mi sono obbligata e poi faccio proprio ridere, perchè praticamente sono andata e tornata a piedi e ci ho impiegato, tra andare e venire, poco più di mezz'ora.
Purtroppo all'esposizione non è permesso scattare fotografie, queste alcune delle opere esposte, tratte dal web.
Forse i critici nel leggere le mie parole si sentirebbero accapponare la pelle, ma a me non è  piaciuto. Ci sono state alcune opere come quest'ultima che mi hanno trasmesso emozioni, ma la maggior parte mi ha dato una sensazione strana, come se l'artista dipingesse per "apparire", come se ostentasse o semplicemente esponesse fatti e situazioni, ma senza un coinvolgimento dell'anima. Questo, ovviamente, è il mio giudizio da persona ignorante.

1 commenti:

elenuccia ha detto...

Non sono un'amante di Guttuso ma devo dire che l'ultima è bella, diversa dal suo solito stile

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo