CONTATORE

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
mercoledì 21 marzo 2018
Alzarsi di buonumore, capita! Voglio fissare ancora prima di toccare il suolo, le mie impressioni, coccolarmele ancora un pochino, non sia mai che gli avvenimenti della giornata possano guastarmi un così beato inizio, ecco stavolta ho trovato proprio l’aggettivo che definisce il mio stato attuale.
Il motivo di co’ tanta beatitudine? Assolutamente nulla di significativo, complice solo aver dormito “della grossa” questa notte dopo l’exploit di quella precedente.
Questa ve la devo proprio raccontare: vado in piscina mediamente due volte alla settimana inverno, estate, non c’è calamità naturale che mi può trattenere, perché so che se allento la presa, poi non ho il coraggio di riprendere e, soprattutto, a Torino è l’unica occasione che ho di muovermi. Vi sembrerà strano, anzi stranissimo, ma soprattutto in questa stagione vado molto presto, ci sono due mattine alla settimana in cui l’apertura è alle 6.30, quindi punto la sveglia e mi alzo. Così è successo pure ieri, suona la sveglia, mentre mi metto il costume, penso e dico a me stessa che mi sento proprio stanca e questa è l’ultima volta che vado così presto. Poi mi vesto e vado a prendere il cellulare. Sto per apprestarmi a preparare il caffè ben zuccherato che insieme alla cioccolata (che mangio durante il percorso a piedi per raggiungere la piscina) sono fedeli compagni, quando il mio occhio scivola sulla schermo del cellulare e legge: 01.00 Sì avete letto bene, era l’una di notte. Non chiedetemi come, non chiedetemi perché, non so neanche io come abbia fatto ad impostare una seconda sveglia, quando ho semplicemente attivato quella abituale.
Morale, mi sono rimessa a letto vestita, e mi sono alzata all’ora consona pronta per tuffarmi! Magali più saggia di me alla prima sveglia non si è mossa, lei ovviamente non ha bisogno di orologio per sapere che ore sono!
Complice forse questa notte movimentata, stanotte l’ho trascorsa dormendo tranquilla e svegliandomi portando occhiali dalle lenti rosa, non so che tempo fa, non ho idea di come sarà la mia giornata, ma io le vado incontro piena di ottimismo!

0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo