CONTATORE

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
venerdì 13 aprile 2018
Comportati come se la norma del tuo agire fosse norma del comportamento universale
Kant

Uh da quanto tempo siete scampati alle nostre riflessioni. Vi mancavano, chissà!
Non ho studiato filosofia, ma il mio comportamento trova risposta in questa frase e non mi fa sentire “fuori” dal mondo. Da qualche anno a questa parte ho dei comportamenti, forse anomali, rispetto alla moltitudine umana.
A Natale preparo un pacchettino per una persona, che non conosco in modo approfondito, che non se lo aspetta, può essere la cassiera del supermercato o la commessa del verduriere o la barista, e nel darglierlo spiego questa mia consuetudine e che quest’anno è stata lei la prescelta.
Nel corso dell’anno, senza una motivazione, mi capita frequentemente di dare l’equivalente di una colazione o un caffè all’addetto alla raccolta carta o a chi fa le pulizie nel palazzo dove abito o a chi mi consegna un pacco o al postino, proprio oggi mi è arrivata una raccomandata era un ragazzo giovane che non avevo mai visto dopo aver firmato, nel dargli la mancia gli ho detto:“Beva un caffè alla mia salute” e lui mi ha sorriso dicendomi: “Grazie, fossero tutti come lei”.
Questa frase mi ha fatto riflettere.
Credo che una piccola sorpresa non può far altro che piacere e portare un raggio di sole nella routine di persone che non se lo aspettano.
A posteriori ho riflettuto su questo mio comportamento e sono convinta che anche solo un piccolo gesto gentile, non può far altro che generare bene, come asseriva Gandhi in senso molto più ampio che un “pensiero” positivo non può far altro che “alimentarne” altri.
Se io sono gentile nei confronti di una persona, questa sicuramente avrà un pensiero benevolo, immettendo nell’universo energia positiva e, a sua volta, sarà più ben disposta nei confronti del prossimo.
Ed è lo stesso anche in una cosa negativa, se parcheggio davanti a un passo carraio, se arriverà qualcuno che deve entrare, sicuramente mi maledirà e si innescherà così una serie di pensieri negativi.
Scusate gli esempi “terra, terra”, ma credo siano esaustivi.
Sicuramente il mio comportamento non cambierà il mondo, ma, mi illudo, che possa migliorarlo anche se per pochi minuti.

2 commenti:

roberta ha detto...

Non li definirei terra terra, tutt'altro. E' proprio testimoniando che ogni piccolo gesto conta che si da il buon esempio. Non c'è bisogno di essere eroi, di andare a fare volontariato in Africa o unirsi a Medici Senza frontiere per cambiare il Mondo. Se ognuno di noi si preoccupasse di essere la persona migliore che può essere e si dedicasse a rendere migliore il suo pezzettino di Mondo, sarebbe già sufficiente. Grande Helga!...ma già lo sapevo che sei una bellissima persona :) Un abbraccio e un grattino a Magalì!

carmen ha detto...

Hai proprio ragione, e io la penso esattamente come te:
un piccolo gesto di gentilezza ti può cambiare la giornata e diffondersi come fanno i cerchi sull'acqua!
Un abbraccio

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo