CONTATORE

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
sabato 24 febbraio 2018
Oggi un'altra torta con la pasta matta e un ripieno matto! Il connubio pere, indivia e gorgonzola, porta ad un risultato dal gusto armonioso, inusuale e, soprattutto, da leccarsi i baffi!
La vostra sicuramente avrà un aspetto migliore, io ho ancora un forno a gas (ha appena compiuto 31 anni) e il calore arriva solo dalla parte inferiore.
Torta matta pig - Pere, Indivia, Gorgonzola
per la pasta per una tortiera di cm 23 di diametro:
125 g di farina
125 g di farina ai cereali
125 ml di acqua
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva

per il ripieno:
2 indivia belga
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di zucchero
2 pere sode
125 g di ricotta
60 g di gorgonzola
1 uovo
10 g di burro
100 ml di panna di soia
10 g di burro
olio di oliva
sale
pepe

Preparazione:
per la pasta matta: in un recipiente (io ho utilizzato un comune robot da cucina) mettete le farine, il sale e l’olio e aggiungere, poco per volta l’acqua finchè non si otterrà un impasto elastico, ma non troppo compatto. Avvolgere la pasta matta nella pellicola e farla riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.
Sciacquate l’indivia, asciugatela e tagliatela in metà nel senso della lunghezza.
Mettetela in una padella con un filo d’olio, aggiungete il limone e lo zucchero. Fate rosolare da ambo le parti. Aggiungete un pochino di acqua, salate e pepate, coprite e fate cuocere a fuoco dolce per 20 minuti circa. Togliete dal fuoco e mettete da parte.
Preriscaldate il forno a 200°.
Pelate le pere, privatele del torsolo, tagliatele a dadini e fatele saltare in padella con una noce di burro per 10 minuti circa, regolate di sale.
Tagliate ogni metà invidia ancora una volta, quindi in quarti.
In un’insalatiera lavorate la ricotta, la panna, unitevi l’uovo, sale e pepe, amalgamate bene.
Stendete la pasta e mettetela nello stampo foderato di carta forno,
Adagiatevi l’indivia, negli spazi rimasti i dadini di pera e il gorgonzola tagliato a tocchetti.
Versate sopra il composto di ricotta e uovo.
Infornate e fate cuocere per circa 30 minuti.
Se non la mangiate subito o la tenete per il giorno dopo, prima di servire vi consiglio di riscaldarla nel forno a microonde, ne acquisterà in morbidezza.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”.

0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo