CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
sabato 19 marzo 2011
Con questa ricetta partecipiamo con estremo piacere al contest del blog
oggi pane e salame, domani … presentando questa ricetta per le donne affette da endometriosi, una malattia, dolorosa, quasi invalidante, in cui è necessaria una dieta rigida, pensare un piatto adeguato ci ha fatto riflettere su quanto le persone malate stremate dal dolore, a volte, siano incomprese ed emarginate, cerchiamo tutti noi di essere consapevoli che anche solo parlare, diffondere significa tendere una mano ed alimentare la speranza di chi soffre.
Un contest per Bene, parola di cui spesso si abusa, esce dalla bocca senza pensarci, rapidamente senza rendersi conto, che queste quattro lettere sono molto impegnative. Bene significa impegnarsi con sentimenti, gesti, responsabilità nel corso del tempo e non per una breve frazione di secondo.
Ed ecco la nostra partecipazione con questo piatto a base di quinoa che è un alimento ideale, un cereale senza glutine e dal gusto inusuale, ma invitante.


Quinoa benefica
Ingredienti per 4 persone:
1 bicchiere di quinoa
150 g di piselli
2 carote
Sale
Olio extravergine di oliva
Zenzero grattugiato fresco

Per la salsina:
50 g di foglie di costine
40 g di gherigli di noce
Olio extravergine di oliva
sale

Preparazione:
risciacquate la quinoa sotto l’acqua corrente.
Fate cuocere la quinoa in due volte il suo volume di acqua fredda, salate a fine cottura. Portate ad ebollizione, coprite e lasciate cuocere per circa 12 minuti, finchè i semi della quinoa non siano “esplosi” (praticamente si devono aprire), se vedete che manca acqua aggiungetene finchè non arrivate alla cottura.
Sgranate i piselli e pelate le carote.
In una padella antiaderente fate cuocere con un po’ di olio di oliva extravergine i piselli, le carote grattugiate e mezzo cucchiaino di zenzero fresco grattugiato, fate cuocere per 15 minuti.
Aggiungete la quinoa, mescolate e togliete dal fuoco.
Pulite e lavate le foglie di costine e fatele cuocere in acqua bollente salata. Scolate.
Nel mixer tritate le costine, le noci, aggiungete una grattatina di zenzero, sale e olio di oliva extravergine q.b.
Servite la quinoa accompagnata dalla salsina.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

5 commenti:

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

complimenti, questa ricettina sembra davvero buonissima! bacioni e buon weekend!!! :-D

SUNFLOWERS8 ha detto...

Ciao questa devo provarla ;) intanto la inserisco nel Contest e vi ringrazio per il contributo, buona serata
Sonia

maria luisa ♥ ha detto...

Bella ricettina e bellissima iniziativa, brava Helga e brava Magali! Un abbraccio!

cristi ha detto...

Finalmente vi si rivede e con un piatto molto interessante. Il tuo amore per la quinoa (condiviso da Magali?) ti ha dettato una ricetta da premio.

Ely ha detto...

mannaggia ero convinta di averla commentata per fortuna sono tornata! mi piace questa ricetta la quinoia è tutta da scoprire! un bacio Ely

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo