CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
sabato 16 giugno 2018
Non vi capita mai di avere ingredienti in scadenza, desiderare un dolce che sappia di buono? A me è successo qualche giorno fa, complice anche il desiderio di coccolarmi, pur essendo da sola, dopo essere stata tanto male, e così ho preparato questa torta, ASSOLUTAMENTE SENZA GRASSI!
La pasta è morbidissima e vi assicuro che quando l'ho assaggiata mi sono detta: "Ah pppperò!". Modifica
Sì è proprio un dolce che sa di casa accogliente! In questa settimana quasi tutti i miei vicini sono assenti, tranne quelli "al di là del muro", l'ho condivisa con loro che hanno molto apprezzato!😋 Vi confesso che io ne ho pappato una metà abbondante 😉
In Francia uso la farina T45 paragonabile alla nostra 00, ma a me sembra, l'ho notato anche in altre preparazioni, che abbia una resa migliore.
Torta speciale di albicocche
Ingredienti per uno stampo di diamentro:
300 g di farina T45 (la nostra 00)
2 cucchiaini di lievito
85 g di zucchero
1 vasetto di yourt greco bianco 0% di grassi (in realtà il vasetto era da 170 g, ma io non ho resistito a mangiarne una cucchiaiata)
1 uovo intero
1 albume
1 pizzico di cannella
1 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di un limone bio
3 cucchiai abbondanti di marmellata di mele di Iucci
5 albicocche
1 cucchiaio di zucchero semolato
zucchero vanigliato

Preparazione:
setacciare la farina con il lievito, aggiungete lo zucchero, la cannella, il bicarbonato, il sale e la scorza grattugiata del limone, mescolate bene, poi l’uovo e l’albume e lo yogurt impastate bene fino ad ottenere una palla. Avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigorifero per 30 minuti circa.
Tiratela fuori dal frigo e stendetela con il mattarello, mettetela in uno stampo foderato di carta forno, facendo bene aderire la pasta ai bordi.Bucherellate  fondo e bordi con una forchetta. Mettete la marmellata distribuendola in modo uniforme.
Tagliate le albicocche in metà e poi a fettine nel senso della lunghezza e disponetele nello stampo. Visto che le mie albicocche non erano molto mature le ho spolverizzate con zucchero semolato.
Fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Tirate fuori dal forno, fate raffreddare e se lo desiderate spolverizzate il bordo con zucchero a velo.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

0 commenti:

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo