CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
giovedì 21 luglio 2011
Volendo partecipare al contest del blog Il rifugio di zia Topolinda siamo entrate in crisi, perché noi non siamo mai state a dieta …, mi correggo in questo momento non ci crederete ne sto facendo una ingrassante … quindi che cucinare? Ne ho parlato con la pelosotta e lei mi ha detto che qui va di gran moda la dieta Dukan che consta di quattro fasi 2 per dimagrire e 2 per stabilizzare il peso raggiunto:
1 - Una fase di ATTACCO breve e folgorante, dai risultati immediati. Durante questa fase la dieta è composta da 72 alimenti a base di proteine pure.
2 - Una fase di CROCIERA che porta direttamente al Giusto Peso. Durante questa fase, la dieta prevede l'alternanza di giornate di Pure Proteine alimentari (Fasi PP) e giornate di Proteine accompagnate dalle 28 Verdure raccomandate (Fasi PV).
3 - Una fase di CONSOLIDAMENTO da 10 giorni per chilo perso che segna un primo ritorno verso un'alimentazione equilibrata. Una libertà controllata il cui obiettivo è far consolidare questo peso recentemente conquistato e ancora vulnerabile. Questa fase vede il ritorno progressivo di alimenti di piacere con i due pasti di gala.
4 - Una fase di STABILIZZAZIONE definitiva basata su 3 regole semplici, concrete, poco fastidiose ma non negoziabili. Questa fase è la parte più facile, ma allo stesso tempo la più indispensabile del nostro metodo per dimagrire perché il 95% delle persone che seguono una dieta recupera poi il peso perduto.

Siccome Magali ed io siamo quasi due scimmie siamo andate a curiosare e abbiamo scoperto questa ricetta, ovviamente dietetica, che abbiamo modificato solo variando il tipo di spezie. Ognuno di voi le potrà calibrare e integrare secondo il proprio gusto.





Quiche di verdure e tofu
Ingredienti per 4 persone:
2 zucchine
2 carote
1 cipolla
220 g di tofu
3 uova
rosmarino tritato
zenzero in polvere
cumino in polvere
sale e pepe
olio di oliva

Preparazione:
sbucciate e grattugiate finemente le carote, le zucchine e la cipolla. Far rosolare le verdure in una padella con poco olio d’oliva. Mettere il tofu morbido in una ciotola e battere fino ad ottenere una pasta liscia. Aggiungere le uova, un pizzico di zenzero e di cumino, il rosmarino tritato, il sale e il pepe e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Incorporare le verdure, poi versare il composto in uno stampo . Cuocere in forno a 180°, servire tiepido.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

5 commenti:

cristina b. ha detto...

questa te la copio all'istante!! mia figlia è vegetariana e quindi mi intestardisco a farle mangiare il tofu: questa quiche le piacerà di sicuro. grazieeeeee!!

clamilla ha detto...

Ciao, sono Martina e passo a trovarti per lasciarti il link della nuovissima Home page dei blog di Giallo Zafferano la nostra è una nuova piattaforma blog gestita interamente in territorio italiano da due realtà di spicco nel mondo del food e della gestione blog, ovvero Giallo Zafferano ed Altervista. Dalla nostra home page si possono tenere d'occhio tutti i post dei blog che hanno scelto la nostra piattaforma. Passa a trovarci e se ti piace mettici tra i tuoi preferiti ;)

Stefania ha detto...

Copio e faccio di sicuro sia perchè mi piacciono tutte queste cosine verdurose sia perchè c'è lo zenzero che mi piace moltissimo. Care Magali e Helga, un abbraccio grandissimo

LaMagicaZucca ha detto...

Navigando il lungo e in largo tra i blog, sono finita qui nel tuo.
Il tuo blog mi piace moltissimo: Le ricette, la grafica, tutti i contenuti interessanti e divertenti.
Mi sono aggiunta ai tuoi followers cosi non ti perdo più di vista.
Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
La magica Zucca

Vale ha detto...

Io sono a dieta.. quasi quasi me la segno :) Ciao e buon weekend!

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo