CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
domenica 27 gennaio 2013
Mi trovo sempre costantemente a disagio nel commentare il giorno della memoria, credo, perché le parole non siano sufficienti e sono convinta che la consapevolezza di tanto scempio dovrebbe espandersi a molte coscienze che ancora non sono sensibili. Brutalità e violenza continuano inesorabilmente anche nella nostra società come se questo fosse l’unica risposta di cui dispone l'uomo. Voglio essere fiduciosa in un futuro migliore e credere che il mondo sarà abitato maggiormente da esseri umani.

Da “Auschwitz”

Ancora tuona il cannone, ancora non è contento
di sangue la belva umana e ancora ci porta il vento e ancora ci porta il vento...

Io chiedo quando sarà che l' uomo potrà imparare
a vivere senza ammazzare e il vento si poserà e il vento si poserà...

Io chiedo quando sarà che l' uomo potrà imparare
a vivere senza ammazzare e il vento si poserà e il vento si poserà e il vento si poserà...

Francesco Guccini

Con molto piacere partecipiamo a questo contest di Sale e Coccole

Vi proponiamo una minestra un po' diversa, dopo averla preparata, quando l'abbiamo pappata, il suo gusto ci ha veramente piacevolmente stupito.





Insolita minestra ovvero Zuppa gamberi e champignon
Ingredienti per quattro persone:
16 code di gambero
150 g di champignon
50 g di pasta tipo trenette
1 costa di sedano
1 spicchio d’aglio
1 scalogno
2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
1 pizzico di peperoncino in polvere
2 pizzichi di estragone
prezzemolo tritato
olio extra vergine d’oliva
sale

Preparazione:
pulite le code di gambero e togliete il “filino” nero con l’aiuto di uno stuzzicadenti.
Pulite gli champignon e affettateli.
Pulite bene il sedano togliendo tutti i fili e tagliatelo a dadini, tagliate anche le foglie.
In una pentola di coccio mettete dell’olio extravergine lo spicchio di aglio intero pulite e lo scalogno pulito e affettato sottilmente. Fate soffriggere, aggiungere dell’acqua il sedano, il concentrato di pomodoro, le spezie (estragone, peperoncino, prezzemolo), gli champignon, salate e fate cuocere 5 minuti. Aggiungete la pasta e i gamberi e fate cuocere ancora una decina di minuti a fuoco dolce.
Servite caldo.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

6 commenti:

Loredana ha detto...

Cara Helga, quest'anno non ho usato il blog per ricordare un giorno che non dimentico mai, la sezione dedicata nella mia libreria purtroppo aumenta giorno per giorno, perchè a queste inutili matrocità non si metterà mai fine, ci saranno sempre oppressi e oppressori, assassini e assassinati ,che si faranno scudo di ideologie, filosofie, religioni, colore della pelle e altre stupidaggini simili, pur di giustificare il male.

Una zuppa bella anche da vedere, ma l'estragone di cosa sa?

baci

Loredana ha detto...

Cara Helga, quest'anno non ho usato il blog per ricordare un giorno che non dimentico mai, la sezione dedicata nella mia libreria purtroppo aumenta giorno per giorno, perchè a queste inutili matrocità non si metterà mai fine, ci saranno sempre oppressi e oppressori, assassini e assassinati ,che si faranno scudo di ideologie, filosofie, religioni, colore della pelle e altre stupidaggini simili, pur di giustificare il male.

Una zuppa bella anche da vedere, ma l'estragone di cosa sa?

baci

Loredana ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
lalexa ha detto...

stessa cosa per me...mi sono trovata un pò in imbarazzo,ho preferito il silenzio ..penso che non ci siano parole per le atrocità..non dimentico.ti stringo forte

elenuccia ha detto...

Circa un mese fa sono andata a una mostra davvero scioccante, foto di scritte e disegni fatte sui muri in un lager. Le più scioccanti erano i disegni dei bimbi...una cosa atroce

Michela ha detto...

bello il tuo blog, dopo averlo scoperto adoro i frutti di mare abbinati ai funghi, questa zuppa è golosissima!
casualmente sono venuta a curiosare tra le tue ricette, tutte molto interessanti e golose, complimenti!
passa anche da me se ti va ;)

a presto,
Michela

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo