CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
lunedì 21 maggio 2012
A volte mi ronza un’idea in testa, non c’è nulla da fare, l’accantono, ma ogni tanto rispunta finchè non le lascio piena azione. Questo accade, anche, con le ricette di cucina, finchè non mi metto ai fornelli non stanno tranquille … Avevo in mente quest’idea, ma dato che avevo già pubblicato una partecipazione alla tenzone dell’MTC, ho detto alla pelosotta “ma sì lascio perdere”. E invece non ce l’ho fatta e ve ne presento un’altra. Una rivisitazione, ho visto che in questa edizione sono di gran moda, della minestra di ceci e l’ho chiamata il “Budinano”, perché ho pensato che il budino si rovina sempre tutto a mangiarlo ed allora l’ho fatto mignon, mi sconfinferava l’idea di un antipasto a portata di boccone, da mangiare necessariamente usando la forchetta, ma senza rovinarne l’estetica. E poi, ormai, è cosa nota che non potendo trascorrere il tempo a vagare in giro per il mondo alla ricerca di novità, in qualche modo mi devo sfogare! Di solito non partecipo per vincere, ma solo per dar sfogo alla mia fantasia, non riesco a contenerla, e quindi ecco il perché di questa ricetta, la voglia di fare qualcosa di nuovo, di sperimentare e di andare oltre. Il budinano di ceci sovrastato da una salsina a base di cipolla è accompagnato dal paninano al rosmarino (rubato al vicino di cui vi ho parlato qualche post fa) . Come ho detto prima, ho volutamente mantenuto gli ingredienti della zuppa di ceci (ceci, cipolla, rosmarino) anche perché visto che sono smemorata ed ormai se non faccio una lista da seguire attentamente, ne ho comprati in quantità industriale ed approfittando di questi giorni di tempo, qui, ho colto l’occasione per cucinarli. Ne avevo di secchi e in scatola, e ha vinto la pigrizia, visto che ho utilizzato i secondi!

Quindi rieccoci al secondo appuntamento con la tenzone dell'MTC


Anche questa volta per i budini abbiamo seguito la ricetta di Francesca abbiamo cambiato solo modificato un po' le dosi, per i panini abbiamo ripescato una nostra vecchia ricetta.





Budinano
Ingredienti per 8 persone - 24 budinani:
250 g di ceci sgocciolati
70 ml di panna fresca
1 uova
30 g di parmigiano
sale
pepe

Per i paninani:
150 g di pasta per pizza
4 rametti di rosmarino

Per la salsina:
2 cipolle fresche
olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di zucchero
2 cucchiai di aceto balsamico
Preparazione:
accendere il forno a 180°C. 
Frullate i ceci, insieme alla panna, unite l'uovo, il parmigiano grattugiato, mescolate bene e regolate di sale e pepe.
Mettete il composto in stampini di silicone e cuocete in forno a bagno maria per 20 minuti.
Togliete dal forno, lasciate intiepidire, sformate.
Per i panini:
tritate il rosmarino e mescolatelo alla pasta. Formate delle palline e mettetele in stampini di silicone o sulla placca del forno.rivestita di carta forno, fate cuocere a 200° per dieci minuti.
Per la salsina:
affettate finemente la cipolla e fatela soffriggere in una padella antiaderente con dell'olio, aggiungete lo zucchero e l'aceto balsamico e fate cuocere finchè siano ammorbidite.
Servite i budinani (io ne ho ipotizzati 3 a testa) con la salsina di cipolle e accanto due paninani.
E come dice Magali "leccatevi i baffi!"

8 commenti:

elenuccia ha detto...

Carinissimiiii!!! poi la salsina con le cipolle deve essere da urlo, per non parlare dei paninani (troppo bello il nome :DD).

Love for Food and Photography ha detto...

Mmmh tutti questi "nani" fanno venire l'acquolina in bocca. Ho scoperto da poco i ceci e il loro sapore "noccioloso" mi ha conquistata. Le cipolle caramellate ci stanno proprio bene!!
Un bel piatto, si vede proprio che hai fantasia da vendere, sei fortunata :-)
Rispondo qui alla tua domanda, si sono dalla Svizzera, in Ticino. La mia mamma era veneta, pure la nonna paterna, quindi di origini mi sento italiana, cosi la mia lingua madre. Sono felice di abitare dove sono, amo il mio paese, soprattutto la parte a sud delle alpi ;-)

Francy ha detto...

Sei fortissima, Helga! La tua originalissima "invasione" di Budinani e Paninani ;-D rende questo MTC veramente... stellare! ottima l'idea di farli mignon, per "disintegrarli" in un sol boccone! ok, basta con Star Trek, la ricetta mi piace moltissimo e gli abbinamenti sono tutti azzeccati e deliziosi! bravissima!! Francy

Loredana ha detto...

Una ricetta da mangiare in un boccone è quella che preferisco, così i sapori si uniscono, si fondono e le diverse consistenze regalano sensazioni particolari...bellissima rivisitazione di un classico , mi piace!!

ciao loredana

Daniela ha detto...

Ragazzi solo a leggere la descrizione appassionata che dai del piatto, dei suoi ingredienti e della sua preparazione mi viene un attacco di golosità acuta. La taglia "da un sol boccone" incontra i miei gusti e la scelta di sapori è deliziosa: bellissimo lavoro Helga! Complimenti anche al sous-chef!
Dani

cristina b. ha detto...

è rimasto un budinano per me????? lo voglioooooooooo!!

Acquolina ha detto...

stupenda la tua mini ricetta! che gusto, ottimi gli abbinamenti, mi lecco i baffi anch'io!
ciao :-)
Francesca

sississima ha detto...

buone e con quella marmellatina di cipolle poi! Un abbraccio SILVIA

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo