CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
giovedì 13 giugno 2013
L'unica cosa che in questo periodo riesco a fare, a volte, di sera è riuscire a vedere un film ed oggi vi parlo di
"Tutti pazzi per Rose" lo posso definire come una sorta di caramella di zucchero con incarto di stagnola e poi quello colorato. Mi spiego meglio è una vera chicca per gli amanti del film francese, narra la storia di Rose che vive in un paesino nella bassa Normandia e, invece, di sottostare alle regole che le impongono il matrimonio con un giovane del paese, impara a scrivere a macchina e realizza il suo sogno di diventare segretaria. Questo è solo l'inizio, durante lo svolgimento del film, grazie all'allenamento del suo capo, di cui poi si innamorerà, le sue dita scorreranno sempre più velocemente sulla tastiera fino ad arrivare ai campionati mondiali di dattilografia. La storia si svolge alla fine degli anni '50 e  rispecchia tutti i canoni dei film di quell'epoca: il sano ottimismo, il lieto fine ed è completato da una minuziosa cura per i dettagli, catapultando lo spettatore nel 1959. Gli amanti del cinema francese non potranno che trovarlo delizioso ed alla fine ne usciranno deliziati.
Ed ora andiamo in cucina, eccoci come di consueto e con rinnovato piacere a partecipare all’MTC
In questo periodo sono molto indaffarata, ho tante ricette da pubblicare, ma arrivo a sera e puntualmente rimando a domani, ma quale domani? Sono svogliata, perchè vorrei avere più tempo per fare più cose e raccontarvele, perchè mi piace avere sempre un ante ricetta, quindi inglobata in questo vortice di impegni, anche questa volta ho incaricato Magali che, per fortuna, è sempre pronta a sostituirmi. Lei, a sua volta, ha chiesto aiuto a un suo vecchio amico francese: Alain Duchatte, che era già venuto in nostro soccorso in precedenti occasioni, sia qui che qui, quindi alla fine la nostra non è una caesar salad, ma solo la salade di Alain e Magali.
Insalata di Alain e Magali
Ingredienti:
un cespo di lattuga romana
5 fettine di bacon
pane Polaine
1 noce di burro
50 g di parmigiano reggiano

50 g di maionese
1 cucchiaino di senape
10 filetti di acciuga sott'olio
olio
sale
aceto
pepe

Preparazione:
mettete in una teglia un foglio di carta forno adagiatevi le fette di bacon, poi un altro foglio di carta forno e una teglia sovrapposta, fate cuocere per 30 minuti in forno a 120°.
Togliete dal forno e asciugatele con della carta da cucina, tagliatele in rettangoli.
Pulite l'insalata, lavatela e asciugatela bene.
Tagliate il pane e fatelo dorare in padella con la noce di burro.
Affettate il parmigiano.
Frullate i filetti di acciuga con la maionese e la senape.
In una scodella mescolate l'olio, il sale, il pepe e l'aceto.
Componete l'insalata con tutti gli ingredienti.
E come dice Magali "leccatevi i baffi!"

14 commenti:

Alessandra Gennaro ha detto...

su Alain Duchatte son morta... me l'ero perso prima, ma ora sto ridendo anche per tutte le volte precedenti :-)
Mi piacciono da morire le commedie francesi, perchè sono fra quelli che hanno bisogno di distrarsi. Resisto anche su film impegnati,ma se ci son scene di violenza, mi alzo edesco dalla sala. E poi mi piacciono anche le commedie anni '50, sia quelle realmente girate in quegli anni, sia quelle solo ambientate. Impazzisco per le ambientazioni ricostruite in modo filologico, tipo nei telefilm di Poirot, per dire. Quindi, segno le avventure di Rose fra i film da vedere e lo metto pure in cima alla lista.
Esattamente come metto in cima alla lista le domande sul Pain Polaine: è quello di Polaine originale? e come si fa? e- gioco d'anticipo- è possibile farlo senza il lievito madre?
Per il resto, fai i complimenti a Magallì e dille che lei sì che sa scegliersi gli amici: perfetto il bacon (molto interessante il tipo di cottura), ben armonizzatala vinaigrette e deliziosa la presentazione! e ancora grazie, come sempre!

Loredana ha detto...

E intanto ti dico che sto per vedere due film da te già segnalati...aggiungo anche questo, ho bisogno di leggerezza e poi il cinema francese mi piace moltissimo!

Grande Magalì e grandissimo Duchatte!! ;)

Ti mando un abbraccio

cristina b. ha detto...

ahahah, certo che avere un duchatte dalla vostra parte vi dà un certo vantaggio! ;)))
adoro la presentazione di questa insalata, brava magali ^___^
un abbraccio grande

alessandra ha detto...

Complimenti anche per l'aiuto che tu hai dato ai due , Helga ;-)) !
Buona serata
Dani
Ps :carinissima la presentazione

sabina ha detto...

ciao carissima, come state??
io oggi sono passata direttamente in cucina perchè è ora di cena e ho una fame pazzesca, questa insalatina è proprio invitante, c'è tutto quello che adoro....anche io mi lecco i baffi!
bacioni

La Table De Nana ha detto...

This is so pretty:)

Leonardo Bellocchio ha detto...

ciao, molto interessante la preparazione di questa salad...devo essere sincero non ho molta cultura riguardo il cinema francese di quegli anni. Di certo questo post ha creato in me la curiosità di conoscere e allargare i miei orizzonti. (vedro' quel film) Quando penso lo stile francese mi viene in mente Juliette Binoche che la ritengo una delle donne piu' sensuali del pianeta. Riguardo la presentazione, il piatto mi fa immaginare una barca con quattro remi. Sarà forse la voglia di viaggiare? per quanto concerne gli ingredienti ,di certo l'uso del bacon è molto interessante e proverò questa tecnica per la sua cottura. grazie molto alan e megali

Ilaria ha detto...

Magali e' una grande chef e si vede da quello che ha fatto .....
Mi sembra che questa volta i baffi se li sarà leccati a ripetizione ;-)
Brava e originale come sempre
Ah il film non l'ho visto ma adesso provvedo subito poi ti dico
Un abbraccio Ila

Mile ha detto...

che dire di questa meraviglia per gli occhi e sicuramente per il palato?
standing ovation per Magalì e Duchatte :D
sei troppo forte!!!

mari ►☼◄ lasagnapazza ha detto...

Alain Duchatte? Geniale !
Particolarissima l'insalata preparata da Magali ;)

cristi ha detto...

Ma che carina...Come le mie amiche di Pasta e zampette!

Antonella ha detto...

bellissima presentazione...cuori e cuori e cuori...croccanti e no....complimenti!

Antonella ha detto...

bellissima presentazione...cuori e cuori e cuori...croccanti e no....complimenti!

La ragazza Fior di Zenzero ha detto...

Carinissima!!

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo