CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
sabato 23 giugno 2012
Stasera siamo andati a vedere questo film, uscito proprio oggi, io sono stata spinta principalmente dalla speranza di vedere scorci di Parigi e poi ero curiosa di vedere Jean Reno, vestire i panni di un grande chef. E' una commedia divertente che per un attimo ci ha allontanato dalla routine, dagli affanni, se, anche voi, desiderate trascorrere due ore all'insegna dell'educata ilarità, andate a vedere questo film e, vi assicuro, uscirete con uno spirito più leggero. 


Con questa ricetta partecipiamo con piacere al contest della cara  Vale


L'idea ci è venuta quando abbiamo preparato la ricetta di A.D. , noi abbiamo voluto creare questi sfizi quasi da "monoboccone" con una farcia di "casa nostra". Ecco nella foto vedete com'è lo sfizio prima e dopo essere farcito.


Sfizio estivo
Ingredienti per 8 persone:
24 pomodori secchi sott’olio
2 mozzarelle fior di latte
un rotolo di pasta sfoglia light
1 tuorlo d’uovo

salsina al basilico:
basilico
pinoli
2 cucchiai di parmigiano grattugiato fresco
olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione: 
lavate le foglie di basilico, asciugatele, tritatele con i pinoli, aggiungete il parmigiano, l’olio fino a formare una crema e regolate di sale. 
Scolate i pomodori dall’olio e metteteli su carta da cucina per far assorbire un po’ di olio. Scolate le mozzarelle, asciugatele e affettatele. 
Stendete il rotolo di pasta sfoglia e con un coppapasta tagliate dei quadrati, (lato 5 cm circa), pennellateli con il tuorlo d’uovo sbattuto, infornate in forno preriscaldato a 220° e fate cuocere 10 minuti circa. Sono pronti quando li vedrete gonfi e dorati. Toglieteli dal forno lasciateli raffreddare, prima di servire tagliateli in metà, disponete una fetta di mozzarella, spolverizzate di sale, il pomodoro sott’olio, un cucchiaino di pesto ed ultimate con la parte superiore del quadrato. Io ho servito 3 “sfizi” a testa. 
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

3 commenti:

valentina ha detto...

Ciao Helga ce l'hai fatta!!!! sono contenta e i tuoi sfizi mi piacciono molto! TI aspetto anche con la prossima se ce la fai.
Noi al cinema, da quando abbiamo due figli, ci andiamo ben poco....aspetto con gioia di vedere questo film quando arriverà su Sky!
Ciao a presto e ronorn!!!!

Loredana ha detto...

Ciao Helga, grazie per la segnalazione sul film, ti dirò a me Jean Reno piace moltissimo, nei panni del cuoco ancora di più!!
Spero di riuscire a vederlo a breve!

I tuoi sfizi sono da mangiare in un boccone!

ciao loredana

cristina b. ha detto...

lo dicevo proprio oggi a mio marito: questo film lo devo assolutamente vedere!!
carinissimi i tuoi sfizi :)))

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo