CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
lunedì 9 maggio 2011
Eccoci qua ci siamo anche noi! Ce l’abbiamo fatta, la scorsa settimana siamo state via per lavoro ed abbiamo trascurato il blog, beh ora veniamo alla novità: Magali ed io partecipiamo al bellissimo organizzato da Beny e Marthy del blog Naso da tartufo , che ringraziamo per aver prorogato i termini di iscrizione!
Siamo felicissime di partecipare, ripescate all’ultimo minuto, facciamo parte della squadra di Martha Stewart (miaoooo, uaoooo) che è formata da tante nuove amiche che cogliamo l’occasione di salutare e a cui diciamo: “ce la faremo, anche perché una gatta magica fa parte della squadra!”




Ecco le mie compagne d’avventura:
Eli del blog Il gamberetto
Elisabetta del blog Dilettanti in cucina
Fabiola del blog Olio e aceto
Francesca del blog Panna cioccolato e fantasia
Kat del blog American pie e dintorni
Luana del blog Sognando dolcezze
Martina detta Marti90 del blog Cucina di cotto e spazzolato
Martyska del blog Il dolce crear
Pancapanna del blog La locanda del gisuto
Patrizia del blog I dolci nella mente
Ed ovviamente la Mitica, Magica Magali, che vedete come si sta preparando alla sfida!



La prima parte di questa sfida termina il 12 maggio e il componente di ogni squadra deve
creare un dolce per tre persone spendendo al massimo 3 euro … visto che deve essere un dessert chic Magali ha detto che sicuramente lei ci sarebbe riuscita, perché in quando ad eleganza nessuno può competere con lei, mi ha proposto una serie di ricette costosissime, i conti per lei non esistono … alla fine esausta mi ha detto che sono io che non sono in grado di fare la spesa … conclusione pensa che ti ripensa abbiamo avuto uno sprazzo (éclair), un lampo (éclair) ci ha colpito ed in un baleno (éclair) abbiamo deciso il nostro dessert sarà éclair au citron (pasticcino al limone). Ci ha subito stupito quanti significati ha questa parola in francese e questo ci ha convinto, ci siamo guardate negli occhi e abbiamo capito che questa era la scelta giusta perché è un po’ come noi una coppia dai mille volti. Era ovviamente doveroso iniziare con un dolce francese, viste le origine della pelosotta ed il mio amore sconfinato per questa terra.
Ora dovevo SOLO uscire e comprare l’occorrente con il budget imposto. E’ stato veramente arduo, perché, tra le molte cose per cui mi ritengo fortunata, vado a far la spesa senza preoccuparmi delle varie offerte e dei prezzi, compro sempre in quantità industriale e ho una dispensa con cui potrei tranquillamente sopravvivere per molto tempo, quindi sono andata al supermercato con foglietto e penna, ho scritto più volte i prezzi delle cose che volevo comprare, ma il totale superava sempre i 3 euro … son tornata a casa e ho detto a Magali che la missione era fallita in partenza, lei mi ha fatto una bella lavata di capo e mi ha detto di diversificare gli acquisti e trovare ingredienti sostitutivi … mi sono armata di santa pazienza (ma perché si collega questo aggettivo a questo sostantivo?) e sono nuovamente uscita, sono andata al mercato dalla contadina ed ho acquistato 4 uova e un limone, poi al supermercato dove ho acquistato gli ingredienti mancanti sostituendo la margarina al burro e … sono tornata a casa con aria trionfante, non ci crederete ho pure avanzato ben 11 centesimi!
Beh alla fine siamo riuscite ed abbiamo preparato ben due éclairs a persona! La sfida è iniziata, noi ci siamo messe d’impegno ed ecco il risultato finale, Magali ci tiene a puntualizzare che il nome della ricetta l’ha scelto lei … (ormai lo sapete tutti che è un po’ egocentrica, ma ssssth non ditelo a nessuno).
Ed ora ecco la spesa ...







Riepilgo:
Farina 0.45
Zucchero 0.85
Margarina 0.44
Latte 0.55
Totale supermercato 2.29
4 uova e un limone 0.60
Totale 2.89


Et voilà ecco il risultato ...







Lampo di genio
Ingredienti per 6 éclairs:
pasta per i bigné:
60 ml di acqua
60 ml di latte
60 g di margarina
2 cucchiai di zucchero
70 g di farina
2 uova
Crema al limone:
250 ml di latte
2 tuorli d’uovo
70 g di zucchero
20 g di farina
2 cucchiai di succo di limone
Per guarnire:
scorza di limone
caramello (3 cucchiai di zucchero, 1 di acqua)

Preparazione:
preriscaldate il forno a 180°.
Per la preparazione della pasta dei bigné, in una pentolina fate scaldare il latte, l’acqua, lo zucchero e la margarina in pezzi, portate ad ebollizione e togliete dal fuoco.
Aggiungete la farina, precedentemente setacciata, in una sola volta e mescolate, il composto si deve staccare dalle pareti della pentolina. Aggiungete un uovo, mescolate ed aggiungete il secondo, fino ad ottenere una pasta omogenea. Rivestite la placca del forno di carta forno e con l’aiuto di una tasca da pasticcere preparata gli éclairs.
Mettete in forno e fate cuocere per 30 minuti circa, fate raffreddare su una griglia.
Per la crema: in una pentolina fate bollire il latte con la scorza di metà limone, facendo attenzione ad evitare la parte bianca. Togliete dal fuoco e fate riposare per una decina di minuti.
In una scodella mescolate i tuorli d’uova con lo zucchero, la farina e il succo di limone. Il composto deve essere omogeneo, aggiungete il latte caldo, privato della scorza di limone, e mescolate bene.
Tagliate gli éclairs in due, farciteli con la crema.
Guarnite con fili di caramello e fili di scorza di limone.
E come dice Magali “leccatevi i baffi”

7 commenti:

Benedetta e Martina ha detto...

Ricetta perfetta! La aggiungo subito :) brave tutte e due :D

Loredana ha detto...

Complimenti per la vostra ricetta e buona gara ; )
a presto loredana

Martyska ha detto...

Che carinii gli éclairs...non avrei mai saputo farli con una spesa così ridotta :) brave H&M hihih :P

Ylenia ha detto...

Helga e Magali mi sono persa troppe cose, scorro gli ultimi vostri post e sgrano gli occhi perchè vedo cose buonissime e splendide novità e partecipazioni, vi date sempre da fare voi, eh!! Sono stata fuori tutta la settimana anch'io, ho visto Barcel(l)ona, città che mi ha davvero incantata!! Un bacione e a presto

Sognando Dolcezze ha detto...

Che ricettina ...Bravissime

maria pia mascaretti ha detto...

Brava Helga... ma bravissima anche Magalì,
senza di lei non so se ce l' avresti fatta....
poca spesa e una bellissima ricetta !
Brave da Pia e Ursula

Il Gamberetto ha detto...

Ma che belli... un in bocca al lupo alla nostra squadra!!!
Un bacio e a presto
Eli

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo