CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
domenica 31 marzo 2013
Eccomi qui di corsa, come sempre direte voi, non è una novità dice Magali, sono fatta così dico io, non amo la staticità, sono appena arrivata da Parigi e non ho voglia di pubblicare una ricetta, ma non potevo non augurarvi una Pasqua Serena e ho scelto questa immagine che pensate un po' è una crezione in cioccolato. se siete curiosi potete andare a vedere qui , fa parte di una serie di dolcezze "haute couture". Al di là di tutto la trovo divertente!
Marcher sur des oeufs - Jean-Paul Hévin

Ho avuto giorni freddissimi e frenetici, quando sono via mi muovo all'ennesima potenza e, mi rendo conto, di fare quello che a Torino abitualmente faccio in tre mesi! A parte il lavoro, è una città sempre ricca di cose da vedere, di spunti, di originalità, in cui, ogni volta, conosco gente nuova e simpatica. Tutti sono disponbili, aperti, con questo sfato il mito che il parigino sia una persona distaccata e snob, ma su questo ho ancora tanto da dire.
Magali, ospite di Dada la mia amica, che abbiamo soprannominato Pensione Paradiso, perchè quando fa lì fa veramente la bella vita, per ringraziarla le ha scritto queste poche righe, che siccome l'hanno fatta ridere ve le ripropongo in tutta umiltà, detto tra noi, considerate che le ha scritte un gatto! (è citato anche Nicola, fidanzato di Dada, l'arpia sarei io, perchè tengo Magali calibrata nel cibo!)

Quando Helga un po' va via
lei mi porta da mia zia
Il cibo è a volontà
e io sto come un pascià
Sul letto e la poltrona
faccio proprio la pigrona
L'accoglienza è sopraffina
e mi trattan da regina
Alla pensione paradiso
ho ritrovato il mio sorriso
Con zia Dada e zio Nicola
io mi sento meno sola
Li ringrazio con affetto+ per dividere anche il letto
Non vorrei mai andare via
e tornare dall'arpia
                       Magali

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Magali è pure poetessa.....ma d'altro canto cosa non ci si poteva aspettare!!! Un abbraccio grande grande, siamo appena tornati belli satolli. Poi ti racconto. Baci e a presto
Bruna e co.

cristi ha detto...

Che simpatica! Io avevo composto una poesia per la mia Funghi..."Funghi, Funghi vieni qui - ti ho comprato un Jacqadi - tutto pizzi e coi merletti..."..."Questa é matta, lo dicevo - io son gatta e non mi piego...etc etc Devo averla da qualche parte! Auguroni Helga a te e famiglia!

Francy BurroeZucchero ha detto...

Bellissima la scultura di ciccolato, sarebbe perfetta per la Stefania Oliveri! anche a me piace Parigi, moltissimo, è una città magica! un bacione e tanti auguri a te e Magali!

Loredana ha detto...

Helga, grazie per gli auguri ed eccomi qui a sorridere sulla vena poetica di Magalì :)
La creazione di cioccolato è una meraviglia, oltre al senso del titolo, per me sarebbe proprio così precario camminare con quei tacchi ;)

un abbraccio a te e ron ron a Magalì

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo