CONTATORE

Sommario

In francese

l'MTC

l'MTC
dal 13 al 28 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 5 al 25

Fino al 10 giugno

Lettori fissi

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Magali

Magali
domenica 13 luglio 2014
Siamo ancora in città e, appena abbiamo un attimo di tempo, leggiamo sul balcone, ma spesso ci distriaiamo ad osservare il movimento dell'ammbio cortile, proprio ieri abbiamo immortalato un nostro vicino uno splendido micio completamente bianco che adora stare sul tavolino, soprattutto quando piove ...
ma si rivela molto audace, troppo direi, saltando in alto sulla persiana 
ed ora inizia la discesa

Ed ora la ricetta del giorno l'abbiamo presa da qui, abbiamo volutamente fatto la parte cioccolatosa più abbondante, perchè ne siamo ghiotte. Questo dolce è un'ottima alternativa estiva al tiramisù.
Stracchino della duchessa
Ingredienti:
250 g di mascarpone
400 g di savoiardi
2 uova
1 bustina di vanillina
30 g di gocce di cioccolato fondente
30 g di mandorle pelate
80 g di zucchero q.b. per zuccherare il caffè
6 tazzine di caffè
Rum quanto basta per inzuppare i savoiardi
20 g di Cacao amaro in polvere più quanto basta per spolverizzare il dolce

Preparazione:
montate i tuorli con 40 gr di zucchero e la vanillina. Unite il mascarpone, ottenendo una crema liscia ed omogenea. Montate a neve ben ferma gli albumi con il restante zucchero ed incorporateli delicatamente al composto. Dividerete il composto in due parti: aggiungete ad una metà le gocce di cioccolato e all’altra il cacao in polvere e le mandorle .
Preparate del caffè con la moka (circa 6 tazzine) e formate una bagna sciogliendo dello zucchero (a seconda dei gusti) nel caffè caldo, quindi aggiungete il liquore in quantità secondo i vostri gusti rum. Foderate uno stampo da plum cake (fondo e lati) con della carta forno e poi ricopritelo con i savoiardi inzuppati. Versate all’interno prima la crema più scura e poi quella più chiara. Ricoprite il tutto con gli altri savoiardi inzuppati. Mettete lo stracchino della duchessa in freezer per almeno 2-3 ore: il dolce dovrà risultare ben freddo, tanto da essere tagliato a fette prima di servire.
Prima di tagliare lo stracchino della duchessa, spolverizzatelo con il cacao amaro in polvere.
E come dice Magali  "leccatevi i baffi!"

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma che bello il vicino! Certo che è da infarto......In via Braccini ne avevo uno nel condominio di fronte che passeggiava sul bordo della ringhera e poi saltava nel vuoto per raggiungere il davanzale della finestra del bagno. Ogni volta mi sentivo morire...... Golosissima la ricetta che ruberò senz'altro, vista la carenza di idee e l'affollamento casalingo. Un bacio a te, grattini a Magali (virtuali al vicino di casa) e saluti ai tuoi uomini. A presto. Bruna e Cleo

elenuccia ha detto...

E pensare che quando ho letto il titolo del post pensavo che avessi fatto il formaggio ^___^ E invece questo stracchino è altro che salato, deve essere stragoloso, da leccarsi proprio i baffi.

PS: il gattone è bellissimo ma in effetti mi sembra piuttosto spericolato. Devo dire che non avevo mai visto un gatto arrampicarsi per le persiane.

cristina b. ha detto...

che acrobazie da infarto!!!! e anche il dolce non scherza... ;)
un abbraccio grande :*

Sognando Dolcezze ha detto...

Mi prometto sempre di farlo ma poi. ... adesso non scappa compro tutto e lo faccio. Bravissima . Baci

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Ci siamo anche noi!

Siamo

Siamo