CONTATORE

Sommario

l'MTC

l'MTC
dal 10 al 25 del mese

The Recipe-tionist

The Recipe-tionist
Dal 15 al 31

I NOSTRI VIDEO ....

PER VEDERE I NOSTRI VIDEO (TROPPO DIVERTENTI!) ANDATE IN ALTO ALLA DESTRA DELLA SCRITTA HOME PAGE

Lettori fissi

Magali

Magali
lunedì 5 novembre 2012
Come scrivevo oggi ad una mia amica, ho sempre tante cose da raccontarvi, ma si accumulano, perchè sono proprio una pigrona ... Magali non ha nulla da ridere, in quando in questo periodo, in cui la sua pellicciotta sta diventando sempre più fitta e folta, trascorre gran parte del suo tempo a dormire e non ama molto essere disturbata!


Dicevo ho sempre tante cose da raccontare e, a volte, non so da che parte cominciare ... spesso ne metto qualcuna da parte e il "mucchio" aumenta sempre più.
Questo accade, perchè il tutto si intreccia alla vita reale, quotidiana, alle emozioni condivise ...
Raccontare per filo e per segno può risultare noioso e credo, conti, l'essenza, ciò che ne traggo, quelle famose perle di saggezza di cui vi parlavo l'altra volta, che fanno sì che la vita sia sempre variegata.
Per il mio carattere, a volte, mi pare di trascorrere una vita, a tratti noiosa, ma in realtà, nel mio piccolo, sono fortunata e, rispetto a molti, riesco a fare parecchie cose.
Oggi vi parlo di una mostra che ho visto quest'estate, sulla principessa Grace di Monaco, donna di gran classe, che in ogni occasione ha saputo essere all'altezza di un ruolo molto difficile sottostando alle regole del savoir faire con molta naturalezza.



L'esposizione non contava molte fotografie e gigantografie, ma è stato bello, perchè dislocate in vari punti, all'aperto e non, del magnifico villaggio Les Baux de Provence. Guardare la mostra è stata una piacevolissima occasione per rivalutare queste stradine con scorci inaspettati resi ancora più vivi dai colori splendenti e dai netti contrasti esaltati dalla stupenda giornata di sole.

 


 

Ed è proprio quest'aria così estiva che mi ha fatto pensare alla ricetta di oggi, perchè il colore tema del contest di Cinzia e Valentina è l'arancione luminoso, brillante, quindi ho unito le sensazioni di gioia, calore, vividezza ad ingredienti autunnali.
Ed ecco, ovviamente con la supervisione di Magali, cos'ho preparato, con estrema soddisfazionae, una ricetta fatta, mangiata e pubblicata subito, subito.



Il sole a colazione
Ingredienti per 14 pancakes:
150 g di farina
20 g di zucchero
1 cucchiaio di lievito
1 pizzico di sale
800 g di zucca (200 g di polpa di zucca cotta)
1 uovo
180 g di latte
2 cucchiaini scarsi di semini di vaniglia
1 cucchiaino scarso di spezie miste (cannella, badiana, garofano, cardamomo)
burro per ungere la padella

Per accompagnare:
2 clementine
1 cucchiaio di zucchero
150 g di succo di clementine
50 g di zucchero

Preparazione:
la notte precedente pelare “al vivo” gli spicchi delle due clementine.
Spremere le altre clementine in modo da ottenere 150 grammi di succo.
Mettete con delicatezza gli spicchi in un contenitore, cospargeteli con un cucchiaio di zucchero e con il succo, mettete il coperchio e ponete in frigorifero.
Pelate la zucca, tagliatela a tocchi mettetela in una pirofila coperta con un foglio d’alluminio, in forno a 180° per circa 20 minuti. Fate raffreddare e scolate bene e mettete in un contenitore in frigorifero. Quest’operazione la potete fare anche il giorno successivo.
L’indomani mattina togliete i contenitori dal frigorifero.
Scolate ancora i pezzi di zucca e frullateli, utilizzatene 200 grammi.
In una terrina mettete la farina setacciata, lo zucchero, il lievito, il sale e mescolate.
In un’altra terrina mettete la polpa di zucca, l’uovo, la vaniglia, le spezie e amalgamate bene il tutto, aggiungete piano il latte e amalgamate. Aggiungete pian piano a pioggia il composto “secco” e amalgamate bene.
In una padella antiaderente unta di burro, fate cuocere i pancakes.
Togliete gli spicchi e adagiateli su un piatto, in una padella mettete il succo delle clementine filtrato e 50 grammi di zucchero e fate cuocere per circa 20 minuti finchè non si addensa, mettetevi gli spicchi, girateli, lasciate sul fuoco per un minuto.
Irrorare con lo sciroppo i pancakes al momento di servire e guarnire con gli spicchi.
E come dice Magali “leccatevi i baffi!”

10 commenti:

Cinzia ha detto...

Ehi, ma che sorpresa trovarti proprio a mezzanotte e pochi minuti :) Hai fatto una ricetta BELLISSIMA, e con molta cura ed attenzione, una vera coccola per iniziare la giornata pieni di sprint
GRAZIE Helga!!
La Principessa Grace (mai nome fu più adatto vero?) resta per tutte le donne moderne un mito di eleganza e presenza. Davvero indimenticabile

Dida70 ha detto...

ma buona settimana e grazie di questa bellissima colazione! adoro i pancakes ma i tuoi sono...spettacolari, particolari...originali, che bella idea davvero!
un caro saluto
dida

Loredana ha detto...

Che bel sole arancione!!! :D
Ma come : la notte precedente???...ma io la notte dormo!!! ;)

Bellissima ricetta, ci vedo lo zampino di Magalì!
E' sempre piacevole seguirti nei tuoi giri!
grazie per la condivisione

loredana

maria pia mascaretti ha detto...

Sempre bello leggerti !
Grace è stata una delle più belle principesse del mondo...discreta, elegante e pochissimo chiacchierata, una vera signora !
La ricetta fa venire l' acquolina in bocca,
Ursula manda un saluto a Magalì mentre
dormicchia sul divano! Ciao, ciao Maria Pia

Ilaria ha detto...

questi pancakes sono stupendi e mi fanno venire l'acquolina......
naturalmente pero' Magali e' sempre la più bella!
Un abbraccio Ila

Valentina ha detto...

con queste foto mi hai fatto venire voglia di fare un viaggetto...
deliziosi i pancakes e una delizia la loro farcitura, grazie!!
buona giornata,Vale

Patty Patty ha detto...

Ma belle che sono queste pancakes... io le adoro!! In bocca al lupo per il contest! Un bascio,

Rosetta ha detto...

Ciao amica mia, posso avere una fetta di questo bellissimo sole ?
Un abbraccione a te e una strofinatina di nasetto alla bellissima pelosa.
Mandi

sississima ha detto...

anche a me Grace piace molto, deliziosi i tuoi pancake, un abbraccio SILVIA

Love for Food and Photography ha detto...

Buongiorno Helga e Magalì!
quanto tempo che non passo da qui, e trovo sempre il sole in tutti i sensi! con questi pancake alla zucca - che hanno un aspetto delizioso - ci avrei fatto volentieri colazione stamane, avrebbero rallegrato il tempo uggioso.
Anche i mici dormono tantissimo, quasi tutto il giorno. Vien voglia di imitarli!
La salamandra passeggiava appena al bordo del bosco, in una zona umida vicino a un ruscello. Il vicino l'ha poi messa al sicuro visto che si era avventurata sull'asfalto.
buon inizio settimana a tutte e due :-)

Posta un commento

Dite la vostra!

ELENCO RICETTE

ELENCO RICETTE
clicca sul micio!

Cerca nel blog

Archivio blog

Ci siamo anche noi!

Tutti Uniti!

Tutti Uniti!

Siamo

Siamo